Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

mercoledì 17 luglio 2013

Peaches in love


Il profumo delle pesche è il profumo dell'estate! La pesca è la protagonista di questa ricetta golosa ma leggera. La base si ispira alla mia "BastaFrolla" ma in una versione ancora più light perchè contiene meno olio, niente zuccheri aggiunti e naturalmente né uova né burro. La crema al limone regala una nota dolce e aromatica a questa crostata rendendola irresistibile. Ideale per la colazione e per una merenda coi fiocchi gustosa e sana; un vero e proprio "peccato di gola senza peccato"! Ecco cosa serve per prepararla...



Ingredienti per la base:
350 g di farina semintegrale 
150 g di farina di mais fioretto
2 cucchiaini di lievito
1/4 di cucchiaino di vaniglia in polvere
1/4 di cucchiaino di cannella
120 g di olio di girasole bio (o di riso, di mais, di vinacciolo)

200 g di latte di riso
la scorza di 1/2 limone
1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema e la copertura

30 g di farina semintegrale tipo 1
2 cucchiai di olio di girasole bio
300 g di latte di riso
50 g di datteri Medjoul al naturale
la scorza di 1/2 limone
1/2 cucchiaino di vaniglia
1/2 cucchiaino di curcuma
200 ml di succo limpido di mela al naturale
1 cucchiaino di agar agar
2 pesche noce 

Procedimento per la base:

In una ciotola setaccia le farine, il lievito, la vaniglia, la cannella, il sale e miscela il tutto. Aggiungi la scorza di limone, l'olio e impasta con le mani poi aggiungi il latte di riso freddo. Lavora l'impasto fino ad ottenere una consistenza liscia e compatta. Ricopri con una pellicola e metti a riposare per 30 minuti circa. Riprendi la frolla e stendila con un matterello su un foglio di carta da forno aiutandoti con una spolverata di farina, trasferiscila in una tortiera dal bordo basso dal diametro di 29 cm, rifila i bordi, fai dei buchi sulla base con una forchetta e inforna a 180° in modalità "statico" per 30 minuti circa. Lascia raffreddare su una griglia sospesa.

Procedimento per la crema e la copertura:

Metti la farina in un pentolino dal fondo spesso, aggiungi l'olio e mescola il tutto con una frusta fino ad ottenere una crema omogenea priva di grumi. Unisci il latte a poco a poco mescolando, i datteri, la scorza di limone, la vaniglia, la curcuma, frulla il tutto finemente a immersione e metti sul fuoco. Porta a bollore mescolando continuamente e fai sobbollire per 10 minuti circa finché la crema si sarà addensata. Spegni attendi 5 minuti e versala sulla pastafrolla. Taglia le pesche a fettine e decora la superficie. Porta a bollore metà del succo di mela insieme all'agar agar e cuoci per 5 minuti. Spegni il fuoco, aggiungi l'altra parte di succo di mela, mescola bene il tutto e versa sulle pesche. Lascia raffreddare affinché la gelatina si rapprenda. Affetta e gusta! Una ricetta gustosa, sana e naturalmente dolce che Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima! Federica :-) www.mipiacemifabene.com  Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette :-) e su Instagram Grazie! :-D

MACCHIANERA ITALIAN AWARDS 2105
Se mi segui e trovi che il mio blog sia utile e ricco di spunti e contenuti interessanti hai la possibilità di esprimere il tuo voto ai Macchianera Italian Awards 2015. Per fare si che il tuo voto non venga annullato dovi esprimere la tua preferenza in almeno 8 diverse sezioni, inserire il tuo nome o pseudonimo e la tua email (solo per verificare se sei una persona vera, non riceverai mai messaggi), e puoi esprimere la preferenza per Mipiacemifabene nelle categorie che ritieni più adatte inserendo i link corretti in NON più di 4 categorie altrimenti il voto verrà annullato. Ringrazio in anticipo tutte/i coloro che dedicheranno a me me anche solo 1 minuto di tempo prezioso, GRAZIE! Se vuoi qua sotto trovi la scheda da compilare.

19 commenti:

  1. Bellissima la tua crostata e la tua bastafrolla, oltre a farmi ridere, sarà la mia ancora di salvezza contro la dieta! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh!! Grazie mille Piovonopolpette! :-) Smack!

      Elimina
  2. Fantastica ricetta, come sempre!!! La prossima crostata di frutta che farò sarà questa :D Attendo le prossime date dei tuoi aperitivi allora ;) Un bacio


    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stellina!! Se vuoi te ne do subito una; sabato 6 luglio all'agriturismo Fiammetta a Croce di Montecolombo. E' su prenotazione ma se vuoi informazioni precise www.agriturismofiammetta.it poi se ti piace la buona musica mercoledì 3 luglio faccio selezione musicale all'Opificio Beccadelli (ex dancing della Casina del Bosco a Marina Centro di Rimini); se ti va fai un giretto e vieni a salutarmi!!!! :-) Mi farebbe tanto piacere :-D Poi ti dirò le altre date! baci e grazie !

      Federica :-)

      Elimina
  3. quale farina semintegrale??.
    Grazie. Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria :-) Solitamente quando non è specificato si intende farina di grano tenero. Grazie a te :-) A presto

      Federica :-)

      Elimina
  4. Torta freschissima per l'estate!
    Una ricetta molto attenta e originale, così come è il tuo blog.
    Tanto che nel mio blog ti ho menzionato tra i miei blog preferiti e, tempo fa, mi sono unita ai tuoi lettori fissi.
    Vieni a trovarmi, ti offrirò un bel bicchiere di karkadè ghiacciato ;-D Ti aspetto!
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa!!! :-D scusa ma riesco a risponderti solo ora :-)
      Appena ho avuto un attimo sono venuta a visitare il tuo blog e mi sono aggiunta ai lettori fissi :-)
      A presto!

      Federica :-)

      Elimina
  5. Questa crostata è una favola..perfetta e sana!
    6 sempre troppo avanti Fede ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Consu!!
      Sono contenta che ti piaccia :-D
      Baci!!!

      Elimina
  6. Cara Federica, sono stata molto contenta di trovarti tra i miei lettori fissi ;-D Mi raccomando, torna a trovarmi, io farò lo stesso, perché non posso farne a meno! Per ora, buona notte. Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che tornerò e lo farò con molto piacere!!!
      A presto!

      Federica :-)

      Elimina
  7. federica le tue ricette sono sempre di una tale meraviglia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie elena :-)
      Anch'io adoro le tue ricette!!
      :-)

      Elimina
  8. Mamma mia Fede...vedere questa foto in questi giorni che sono circondata da pesche °_°
    Tentazione a palla :D

    RispondiElimina
  9. Cedi alla tentazione!! È un peccato di gola senza peccato ;-)
    Baci Cesca :-) Grazie !
    A presto.

    Federica :-)

    RispondiElimina
  10. ciao, ho appena scoperto il tuo blog, e cosa trovo? una crostata!!
    la crostata è il mio cavallo di battagli e la faccio spessissimo..ma quella
    che non fa tanto bene, ehm burro zucchero e altro :D
    Questa è la prima crostata sana che mi ispira, sinceramente!
    Compro tutto, perchè a parte cannella, farina fioretto e poco altro tutto il resto mi manca, e provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Lady! Mi fa tanto piacere :-D
      Allora mi farai sapere se ti è piaciuta!! :-) Ciao, un bacione!!

      Federica :-)

      Elimina
  11. ciao, ho appena scoperto il tuo blog, e cosa trovo? una crostata!!
    la crostata è il mio cavallo di battagli e la faccio spessissimo..ma quella
    che non fa tanto bene, ehm burro zucchero e altro :D
    Questa è la prima crostata sana che mi ispira, sinceramente!
    Compro tutto, perchè a parte cannella, farina fioretto e poco altro tutto il resto mi manca, e provo!

    RispondiElimina