Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

venerdì 14 novembre 2014

Quinoa Cookies Sugarfree


Domani e dopodomani saranno le giornate mondiali del diabete e a tutte/i voi che mi seguite volevo dedicare e consigliare questa sana e gustosa ricetta completamente senza zucchero. Purtroppo il diabete sembra essere diventato un'epidemia vera e propria... Sicuramente ha influito lo stile di vita; ci muoviamo meno e passiamo più tempo davanti al computer e alla televisione ma ha contribuito anche la cattiva alimentazione. Al supermercato ci propongono prodotti sempre più raffinitati, i cibi sono stati impoveriti dei loro nutrienti fondamentali e si sono riempiti di ingredienti di bassa lega che danneggiano il nostro organismo. Fateci caso; lo zucchero è ovunque e anche se si nasconde dietro altri incomprensibili nomi è sempre presente. Fette biscottate, piselli in barattolo, mais, bibite, succhi di frutta, sughi pronti, pane, prosciutto, addirittura in alcuni tipi di datteri! E se compriamo un prodotto dove leggiamo "senza zucchero" troviamo altri ingredienti tossici a sostituirlo! Tutti noi sappiamo che una sana ed equilibrata alimentazione e una moderata ma quotidiana attività fisica aiutano a tenere il diabete lontano. E' nostro dovere imparare a limitare gli zuccheri e possibilmente eliminarli completamente. Io per l'occasione ho deciso di condividere la mia ricetta dei biscotti alla quinoa e cioccolato senza zucchero, dolcificati naturalmente con la frutta. Sono veramente buonissimi sia come consistenza sia nel sapore e con una dolcezza discreta. So che apprezzerete il sapore sincero di questi cookies che al primo assaggio vi sembreranno poco dolci e al secondo non potrete più resistergli! Ricordate che per mantenere la glicemia bassa è necessario alimentarsi con cibi non raffinati ed evitare praticamente tutti dolcificanti in commercio, dallo zucchero, al fruttosio, sciroppo di glucosio, destrosio, miele, succo d'acero, stevia, aspartame e cattiva compagnia. Purtroppo lo zucchero crea dipendenza perché quando lo si assume nel nostro organismo si verifica un picco glicemico e successivamente ne consegue un calo dopo il quale si andrà nuovamente alla ricerca del picco... Un serpente che si morde la coda! La soluzione è quella di abituarsi a non usarlo magari anche gradualmente. Sono sicura che a poco a poco vi avvicinerete con passione a sapori sempre meno dolci e li apprezzerete sempre di più proprio come è successo a me. Sperando di fare cosa utile e gradita vi lascio i dettagli della mia ricetta...

Ingredienti:
50 g di quinoa Melandri Gaudenzio
1 cucchiaio di semi di lino
80 g di succo di mela
100 g di olio di girasole bio
100 g di uvetta
1/2 cucchiaino di vaniglia polvere
60 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
300 g di farina semi integrale tipo uno
3 cucchiaini di lievito a base di cremar tartaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale marino integrale

Procedimento:
Lava la quinoa in un colino a trama fitta e tienila a bagno per una notte. Falla bollire in abbondante acqua per 5 minuti e scolala bene. Trita l'uvetta e il cioccolato con un coltello e trasferisci in una ciotola, unisci la quinoa raffreddata e asciugata, la farina semi integrale, la vaniglia, il lievito, il bicarbonato, il sale e mescola bene il tutto con una frusta. In un contenitore a parte frulla a immersione i semi di lino insieme al succo di mela e l'olio fino ad ottenere una consistenza cremosa simile a quella della margarina. Unisci il composto agli ingredienti secchi e impasta. Quando avrai ottenuto un composto sodo che non si attacchi alle mani, forma delle palline della grandezza di una noce e schiacciale su una teglia foderata con carta da forno. Cuoci in forno preriscaldato a 180° in modalità statico per 20 minuti. Fai raffreddare biscotti su una griglia sospesa. Il giorno dopo sono ancora più buoni! Si conservano bene in un contenitore di vetro ben chiuso fino a una settimana. Gustosi e sani, in altre parole Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D

Il consiglio:
Se volete su youtube potete attingere a tanti video del Professor Berrino, vi consiglio di guardarli con attenzione. Questo è breve e molto esaustivo; consigliato! 

18 commenti:

  1. Parole sante Fede. Sono sempre più contenta della strada che ho intrapreso: consapevolezza e coerenza. Questi biscotti sono a dir poco strepitosi!!!!! Vorrei tanto un assaggio ^_^
    Grazie per essere favolosa come sei, ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ericuccia bella! Ricambio la stima :-)
      Smack!
      F*

      Elimina
  2. favolosi questi biscottini e davvero interessanti, prendo nota ;) un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Sono così belli e sulla bontà non vi è alcun dubbio!!! ;) Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letissia :-) Io li adoro in effetti. Passo a trovarti presto
      Un abbraccio
      Federica :-)

      Elimina
  4. Fantastici questi biscotti Fede...proverò a farli quanto prima ho tutti gli ingredienti :-) grazie . Buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisa :-) Se li farai e se ti andrà fammi sapere cosa ne pensi.
      Un bacio e a presto
      Federica :-)

      Elimina
  5. IL problema del diabete non è da sottovalutare..ultimamente mia suocera ne sta soffrendo e cerco sempre ricette indicate da poterle proporre..i tuoi biscotti fanno proprio al caso mio..grazie tesoro, 6 sempre una garanzia ^_^
    w il gusto e abbasso lo zucchero ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorina bella :-)
      Questo blog è la mia cucina! E' bello potere condividere momenti di intimità e ricette salutari con le mie lettrici/lettori sperando di dare consigli utili, se poi si incontrano persone come te ancora di più! Grazie :-)
      Un bacione
      F*

      Elimina
  6. fantastici questi biscottini!!! hanno l'aria di essere croccanti e gustosi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno! Confermo; questi biscotti sono proprio venuti bene e presto li replicherò con qualche variante :-)
      Un abbraccio doppio e grazie per essere passate a salutarmi!
      F*

      Elimina
  7. Perfettamente in sintonia con te! Noi lo zucchero tendiamo sempre a ridurlo nei dolci che facciamo e sostituirlo con zucchero non raffinato, miele, sciroppo d'acero...i tuoi cookies sono semplicemente fantastici e presto presto finiranno nelle nostre pance...bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh grazie tesore!! Un bacione!!
      Federica :-D

      Elimina
  8. Oltre ad essere importante per la salute, abituarsi a ridurre e sostituire lo zucchero con cibi naturalmente dolci permette di scoprire sapori inaspettati! Oramai il mio palato si è viziato con gli ottimi sapori della natura e apprezza solo quelli :D Quindi apprezzerebbe sicuramente questi buonissimi cookies! Un abbraccio grande :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora cosa aspetti a venitene a mangiare uno!?!?!!?!?!?!??!?! :-)
      Anch'io apprezzo sempre di più il sapore degli ingredienti al naturale, anzi direi proprio che sono golosa solo di questo tipo di cibo. Nello zucchero avverto un sentore di sintetico che non mi attrae neanche lontanamente. Scherzi a parte io sono sempre pronta per un the nel caso volessi calarti nella city ;-)
      Un bacione e grazie per la visita!
      F*

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie Monica :-) Confermo, sono molto buoni ;-)
      Un abbraccio
      F*

      Elimina