Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

venerdì 3 aprile 2020

Preparo la focaccia seguendo il tutorial di Fabio Volo






Seppur mi sia dovuta adattare con gli ingredienti che avevo a casa, seguendo le indicazioni di Fabio Volo, ho ottenuto la miglior focaccia di sempre. Naturalmente oltre ad alcuni ingredienti a me manca la manualità che potrete trovare seguendo Fabio Volo su Instagram e su IGTV, consigliatissimo se avete una passione per i panificati. Mi sento di ringraziarlo sia per il risultato ottenuto sia per avermi fatto trascorrere una giornata in piacevolezza 👍
Ecco qua i semplici ingredienti in elenco

Ingredienti
750 g di farina semintegrale tipo 1
8 g di lievito madre essiccato (contiene anche lievito di birra)
Sale marino integrale qb
400-450 gli acqua
30 g di olio evo + qb per la copertura
Rosmarino qb (facoltativo ma consigliato)

Per il procedimento vedi il video! 



Un piatto gustoso e sano che #mipiacemifabene ;-)
Se vi va di supportarmi mettete LIKE a questo video, condividetelo o consigliatelo a voce e iscrivetevi al canale YOUTUBE
Per il resto se volete potete seguirmi su:
INSTAGRAM 
FACEBOOK 
BLOG http://www.mipiacemifabene.com/home.html
Il mio libro appena uscito "PIATTO SANO QUOTIDIANO" Macro
Il mio primo libro "PIÙ RICETTE SANE MENO RICETTE MEDICHE" Macro 
Per info e collaborazioni info@mipiacemifabene.com
Grazie e buona visione!
Federica

Pancake vegan, senza glutine e senza zucchero




Forse questo è uno dei pancakes più buoni che abbia mai mangiato nonostante i diversi “senza” che vi elenco di seguito; senza zucchero, senza latte, senza uova e senza glutine! Preparato pochi giorni fa in diretta Instagram, insieme alla Dott.ssa Fernanda Lisa Scala; biologa e nutrizionista, padrona di casa del popolare blog nonchiamateladieta Ma la domanda che potreste sollevarmi è: "all’interno di questi Pancakes ci sarà qualcosa"? Ebbene sì; continuate a leggere che, come promesso sui social, vi lascio la ricetta...

Ingredienti per circa 4 porzioni
100 g di fiocchi d’avena macinati
50 g di farina di grano saraceno (o sorgo o riso integrale o miglio o teff o quinoa)
1 cucchiaino di lievito per dolci a base di cremortartaro
1 pizzico di bicarbonato
La scorza grattugiata di 1/2 limone bio
1 pizzico di vaniglia in polvere
30 g di uvetta o altra frutta secca tritata
2 cucchiai di olio di girasole bio
200 g di latte di soia

Per guarnire
Fragole dolci e mature qb. 
Yogurt al naturale senza dolcificanti e vitamine aggiunte, va bene anche di soia.
1 quadretto di cioccolato fondente tritato al 92% di cacao

Procedimento per i pancakes 
Unisci gli ingredienti secchi all’interno di una ciotola, aggiungi il latte, l’olio e mescola fino a ottenere una pastella omogenea. Scalda una padella antiaderente dal fondo spesso, distribuisci la pastella a cucchiaiate, copri col coperchio per una cottura più uniforme, quando i pancakes saranno parzialmente asciutti sulla superficie, girali e cuocili dall’altro lato per qualche minuto. Cuoci 4 fragole 🍓 in padella insieme alla vaniglia per pochi minuti e prepara una salsa. Farcisci i pancake con lo yogurt, la salsa di fragole tiepida (io la preferisco fredda, la preparo prima dei pancakes) e spolvera con il cioccolato... Una super colazione che #mipiacemifabene ;-) Se ancora non lo fai, seguimi sui miei canali paralleli così da non perdere dirette, video in anteprima e interessanti collaborazioni. Grazie di cuore per l'interesse che dimostrate sempre di più :-)
Un piatto gustoso e sano che #mipiacemifabene ;-)
Se vi va di supportarmi mettete LIKE a questo video, condividetelo o consigliatelo a voce e iscrivetevi al canale.
Per il resto se volete potete seguirmi su:
INSTAGRAM 
FACEBOOK 
YOUTUBE
Il mio libro appena uscito "PIATTO SANO QUOTIDIANO" Macro
Il mio primo libro "PIÙ RICETTE SANE MENO RICETTE MEDICHE" Macro 
Per info e collaborazioni info@mipiacemifabene.com
Grazie e buona visione!
Federica

sabato 14 marzo 2020

Desser pere e cioccolato glutenfree e sugarfree




Periodo difficile. Una Rimini così dormiente in primavera non l’avevo mai vista da che ho memoria ma in passato ha dato dimostrazione di sapersi tirare su dignitosamente e io penso già al suo risveglio e sarà bellissimo. Intanto mi tiro su come posso, faccio cose che rimando da tempo per via del tempo stesso. Invento aforismi... "Senza curiosità in cucina nessuno avrebbe inventato la tradizione" altri in stile più decadente... La malinconia non è più solo una sfumatura del mio carattere, mi mancano già gli amici, la famiglia, la spesa al mercato ma bisogna resistere (punto).
Tiriamoci su con un buon dolce senza zucchero
Dessert pere e cioccolato (un tonico per l’umore)

INGREDIENTI E PROCEDIMENTO
Tagliate a fettine 
2 pere Keiser dolci
e cuocetele per 5 minuti circa con il succo di 
1 arancia finché si addenserà e la frutta concentrerà tutti gli zuccheri.
A parte unite
50 g di farina di riso integrale o di avena (con la spiga barrata)… con 
500 g di latte di riso
80 g di frutta disidratata (uvetta, albicocche o datteri) aggiungete
15 g di cacao 
1 pizzico di vaniglia naturale e frullate il tutto
Mettete sul fuoco, portate a bollore mescolando continuamente e cuocete per 5 minuti
Trasferite le pere in 3 bicchieri, se volete potete foderare l'interno e creare un motivo decorativo. Coprite con la crema al cacao e guarnite con nocciole tostate e cioccolato fondente ad alta percentuale di cacao. Buono tiepido o freddo! Una ricetta che #mipiacemifabene ;-)

Frutta e verdura di marzo
Arance Mele Pere Kiwi agrumi
Asparagi Bietole Broccoli Carciofi Cardo Carote Cavolfiore Cavoli Cicoria Cipolle Cipollotti Finocchi Insalata Patate Porri Radicchio Rape Ravanelli Sedano Spinaci.

Grazie e alla prossima ricetta

Se ti va di supportarmi metti LIKE a questo video, condividilo o consiglialo a voce e iscriti al canale.
Per il resto se vuoi puoi seguirmi su:
INSTAGRAM 
FACEBOOK 
YOUTUBE
Il mio libro appena uscito "PIATTO SANO QUOTIDIANO" Macro
Il mio primo libro "PIÙ RICETTE SANE MENO RICETTE MEDICHE" Macro 
Per info e collaborazioni info@mipiacemifabene.com
Grazie e buona visione!
Federica

venerdì 13 marzo 2020

Falafel di Ceci con Salsa allo Yogurt






Nella mia ultima diretta su Facebook e Instagram vi ho chiesto quale ricetta avreste preferito e i falafel sono andati alla grande! Molto felice di avere esaudito il vostro (mio) desiderio. Ecco a voi un buon motivo per continuare a restare a casa. Buona visione! Un piatto gustoso e sano che #mipiacemifabene ;-) Sotto trovate la ricetta trascritta. Se vi va di supportarmi mettete LIKE a questo video su YOUTUBE, condividetelo o consigliatelo a voce e iscrivetevi al canale.
Potete seguirmi su:
INSTAGRAM
FACEBOOK
YOUTUBE
Il mio libro appena uscito "PIATTO SANO QUOTIDIANO" Macro
Il mio primo libro "PIÙ RICETTE SANE MENO RICETTE MEDICHE" Macro
Per info e collaborazioni info@mipiacemifabene.com
Grazie e buona visione!
Federica

Ingredienti per i falafel
200 g di ceci secchi tenuti in ammollo per una notte
1 cipolla rossa tritata grossolanamente
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di semi di cumino
1 mazzetto di prezzemolo accorciato
Sale marino integrale qb
2 cucchiai circa di farina di riso integrale o sorgo
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiai di semi di sesamo
1/2 cucchiaino di curry dolce

Ingredienti per la salsa allo yogurt
3 cucchiai di yogurt al naturale senza aromi e senza zucchero (va bene anche di soia)
1 cucchiaino di aneto secco o fresco
1 spicchio di aglio schiacciato
1 pizzico di sale marino integrale

Procedimenti nel video

#mipiacemifabene ;-)

martedì 10 marzo 2020

Filoncini di pane con farine di recupero




Buongiorno :-) Visto che dobbiamo trascorrere tanto tempo in casa, ho pensato di proporvi un'altra ricetta. In questi giorni sto facendo ordine nella dispensa e ho trovato tanti ingredienti supplicanti... Così sono partita dalle farine aperte già da un pò e insieme ad acqua e al mio lievito madre, ho preparato un impasto, dando vita ai filoncini che vedete in foto. È tempo di regalarsi tempo, di prendersi cura di sé e dei propri familiari. Stringiamoci tutti virtualmente, collaboriamo, confrontiamoci... Restiamo a casa e facciamoci compagnia per noi e per il bene di tutti. Ecco la mia ricetta...

Ingredienti
150 g di pasta madre rinfrescata
400 g di acqua
1/2 cucchiaino di sale marino integrale
350 g circa di farina integrale bio
350 g di farina semintegrale bio
Semi misti qb
Olio evo qb

Procedimento
Sciogli la pasta madre con l'acqua e il sale.
Unisci le farine e mescola con un cucchiaio poi impasta a mano fino ad ottenere una pagnotta morbida.
Ungi la superficie con un pò di olio, copri e metti in frigo per una notte (lunga lievitazione)*.
Il mattino seguente impasta nuovamente, dividi a metà e forma due filoncini.
Ponili distanziati in una teglia.
Massaggia la superficie con un goccino di olio e acqua poi spolvera coi semi e lascia riposare altre 3 ore circa.
Forma dei tagli in superficie e inforna a 200° per 35 minuti circa e lascia raffreddare su una griglia sospesa.

*Se vuoi puoi optare per una lievitazione più breve dal mattino alla sera massimo 8 ore in questa stagione, 7 in quella più calda.

Grazie per avere letto fino in fondo e alla prossima ricetta! #mipiacemifabene ;-) 

Se volete potete seguirmi su 
INSTAGRAM  
FACEBOOK 
YOUTUBE 
Il mio primo libro "Più Ricette Sane Meno Ricette Mediche" edito da Macro 
Il mio NUOVO "Piatto Sano Quotidiano" edito da Macro 
INFO E CONTATTI info@mipiacemifabene.com
GRAZIE 

Crostata alle mele Annurca senza zucchero




Diario dalla #zonarossa 
Il tempo è dilatato, lo stesso tempo che dichiariamo sempre “assente, tiranno” ma anche “prezioso”... e oggi che ne abbiamo a volontà proviamo a non lamentarci troppo e a vivere i minuti come se fossero un’occasione per fare cose che abbiamo tralasciato per stare con i nostri figli ai quali dobbiamo ricordare quanto sia importante osservare tutte le norme igieniche. Certo, sarebbe stato bello se l’avessimo potuto scegliere noi di ritagliarci tanto tempo, magari avremmo preparato le valige e saremmo partite/i per un viaggio... E cosa vi devo dire?! Immagino che il mio compleanno salterà e vorrei fare i capricci come una bambina 👶🏻 ma siamo tutti chiamati ad essere responsabili e a fare rinunce. Lo dobbiamo fare per noi, per i nostri genitori, figli, sorelle, fratelli e per le persone che non conosciamo, per i malati non solo di #Covid19 per i medici che stanno facendo un duro lavoro... Non vanifichiamo il sacrificio di tanti per cose futili, c’è un’emergenza in corso! Stiamo a casa o usciamo al massimo per fare una passeggiata all’aria aperta mantenendo le dovute distanze. Ah, per favore; lanciamo un messaggio a chi cerca di approfittarsi di questo momento per guadagnare (mi arrivano offerte con messaggi agghiaccianti per vendere integratori e ogni cosa) e basta battute sul corona virus; è una cosa seria. Uniamoci nel rispetto di tutti 🌈 Io cercherò di farvi compagnia magari da domani anche con delle dirette. Intanto vi mostro il mio pranzo di ieri; vellutata di zucca con pasta e cicoria. Sullo sfondo un’insalata e una pera arrosto, oggi ho avuto il tempo anche per fare la frutta al forno :-D 



Ieri sulle mie pagine INSTGRAM e FACEBOOK vi ho fatto una promessa; e ci tengo a mantenerla... Ecco la ricetta della squisita crostata che avete visto qui sopra; crostata alle mele Annurca senza zucchero. Ah, un'unica raccomandazione; non uscite per comprare le mele Annurca! Vanno bene anche altre mele purché dolci, non sono adatte quelle verdi e agre, potete eventualmente sostituire le mele con le pere. Mangiate sano! Vado con la ricetta...

Ingredienti per la farcia
250 g di mele Annurca a cubetti con la buccia
3 mele Annurca per guarnire
1 pizzico di vaniglia naturale 
50 g di mandorle macinate a farina
50 g di albicocche secche tritate o altra frutta disidratata
70 g di acqua
Il succo di 1/2 limone

Ingredienti per la frolla
250 g di farina semintegrale 
50 g di farina di castagne
1 cucchiaino raso di bicarbonato 
La scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato
90 g di olio di girasole bio alto oleico
130 g di latte di riso integrale 

Procedimento per la farcia 
Trasferisci in un pentolino le mele a cubetti insieme alla alla vaniglia, alla farina di mandorle, alle albicocche e all’acqua. Porta a bollore e cuoci per 10 minuti circa poi frulla il tutto a immersione e lascia raffreddare. Taglia le mele a fettine e irrorale con succo di limone per rallentarne l’ossidazione, mescola e prepara la frolla. 
Procedimento per la frolla 
Setaccia le farine e il bicarbonato, aggiungi la scorza di limone e mescola. Unisci l’olio, il latte di riso, miscela con un cucchiaio e impasta. Trasferisci il morbido impasto in una teglia circolare, falla aderire e ricava un bordo alto 3 cm circa. Spalma la salsa fredda, disponi le fettine di mela Annurca creando un motivo decorativo e inforna a 190° per 30 minuti circa in modalità statico. Si conserva coperta in frigo fino a 3 giorni. 

giovedì 5 marzo 2020

WHAT I EAT IN A DAY #18








VIDEO Buona visione!


Cosa mangiato in un giorno? Colazione pranzo e cena all’insegna del #mipiacemifabene ;-) Trovate ingredienti e dosi trascritti del Giga Pancake pera e cioccolato in fondo al post! 
BUONA VISIONE!
Se vi va di supportarmi mettete LIKE a questo video, condividetelo o consigliatelo a voce e iscrivetevi al canale. Grazie!
Per il resto se volete potete seguirmi su:
INSTAGRAM https://www.instagram.com/federicagif/
FACEBOOK https://www.facebook.com/mipiacemifabene/
BLOG http://www.mipiacemifabene.com/home.html
Il mio libro appena uscito "PIATTO SANO QUOTIDIANO" MACRO https://www.macrolibrarsi.it/libri/__piatto-sano-quotidiano.php
Il mio primo libro "PIÙ RICETTE SANE MENO RICETTE MEDICHE" Macro https://www.macrolibrarsi.it/libri/__piu-ricette-sane-meno-ricette-mediche-federica-gif-libro.php
Per info e collaborazioni info@mipiacemifabene.com
Federica

Giga pancake pere e cacao
Ingredienti
30 g di farina di castagne
130 g di farina semintegrale tipo 1
1/3 di cucchiaino di bicarbonato (2 g)
1 cucchiaio scarso di semi di lino macinati o semi di chia
1 cucchiaino di scorza grattugiata di limone bio 
1/3 di cucchiaino di vaniglia naturale in polvere
1 cucchiaio di olio evo o mais bio + qb per il pentolino
1 cucchiaio di succo di limone
180 g di latte di riso integrale
80 g di pera keiser dolce o mela
50 g di uvetta tritata
Cioccolato fondente al 90% di cacao (2 quadretti circa)

Procedimento nel video!

Grazie, alla prossima ricetta che #mipiacemifabene ;-)