Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

mercoledì 18 febbraio 2015

Muffin alle arance rosse con cuore di cioccolato


Buongiorno :-) Eccomi qua, dopo le mie trasferte per corsi, conferenze e interviste sono tornata ai fornelli! Ieri mattina ho pubblicato sui miei canali Facebook, twitter e instagram una foto scattata alla mia colazione; una tazza di caffè di cereali e il mio muffin con cuore di cioccolato fondentissimo... In molte/i mi avete chiesto la ricetta e la cosa mi ha fatto molto piacere anche perché è davvero ben riuscita e salutare, senza zuccheri aggiunti. Quindi stamani mi sono affrettata a trascrivere gli ingredienti dettagliati sperando di fare cosa gradita. A casa mia sono stati apprezzati da tutti nonostante non contengano zucchero e questa per me è una grande conquista, provate a farli e fatemi sapere cosa ne pensate. Io adoro il gusto delle dolcissime e acidule arance rosse associato al cioccolato amaro, se volete però potete scegliere di sostituire il succo d'arancio con uguale quantità di succo di mela limpido e al naturale per un gusto più classico ma comunque squisito. Vi lascio di seguito tutti gli ingredienti...


Ingredienti per 10 muffin circa:
200 g di farina semintegrale
50 g di farina d’avena
1 bustina di lievito a base di cremortartaro
1 pizzico di sale marino integrale
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
1/4 di cucchiaino di curcuma
70 g di uvetta
50 g di datteri Medjoul
250 g di succo di arance rosse fresco filtrato (o succo limpido di mela 100%)
50 g di olio di girasole bio
1 cucchiaino di aceto di mele
60 g di cioccolato fondente senza zucchero (in alternativa all’85% di cacao)

Procedimento:
Setaccia le farine in una ciotola insieme al lievito, al sale, alla vaniglia, alla curcuma e miscela con una frusta. In un contenitore a parte versa l'uvetta, i datteri, il succo d'arancio, l'olio, l'aceto e frulla finissimamente a immersione. Unisci gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescola bene fino ad ottenere un composto vellutato e privo di grumi. Fondi il cioccolato a bagno maria e uniscilo a 3 cucchiai di pastella per ricavare il ripieno. Distribuisci con un cucchiaio la pastella chiara in una teglia per muffin e con l'aiuto di due cucchiaini poni al centro di ognuno la crema al cioccolato facendola affondare. Inforna a 180° per 25 minuti circa in modalità statico. A cottura ultimata fai raffreddare su una griglia sospesa. Si conservano per 3 giorni in un contenitore di vetro ben chiuso, se è particolarmente caldo consiglio di conservarli in frigo. I muffin alle arance rosse con cuore di cioccolato sono squisiti e sani... In altre parole Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D 

sabato 14 febbraio 2015

Frittelle Mipiacemifabene ;-)


A Carnevale anche il fritto vale! Ieri ho deciso di fare le frittelle perché in questo periodo quando passeggio sento il profumo tipico dei dolci di Carnevale e vengo pervasa da un brigidino di felicità che mi riporta all'infanzia e da languirono... Si, è vero sono fritte e non bisogna abusarne però se si utilizza un buon olio spremuto a freddo e biologico (non quello da 1 Euro del supermercato nella bottiglia di plastica) e se si fa attenzione a non raggiungere il punto di fumo non vi farà male. La mia ricetta non prevede l'aggiunta di zuccheri raffinati ma vi assicuro che questi dolcetti sono squisiti! Ho scattato la foto col telefono quindi la qualità non è il massimo ma mi faceva piacere condividere la ricetta con voi visto che me l'avete richiesta in tantissime/i, la prossima volta farò meglio prometto :-) Ecco tutti gli ingredienti nel dettaglio...

Ingredienti:
300 g di farina semintegrale tipo 1
3 cucchiaini di lievito a base di cremortartaro
1 pizzico di sale marino integrale
1 pizzico di curcuma
1 pizzico di vaniglia
1 cucchiaino da thè colmo di semi di anice
La scorza grattugiata di un piccolo limone 
30 g di olio di girasole bio
200 g di succo di mela limpido
100 g di uvetta ammollata
1 mela sbucciata
Olio di girasole per friggere

Procedimento:
Setaccia la farina insieme al lievito, aggiungi il sale, la curcuma, la vaniglia, l'anice, la scorza di limone e miscela il tutto. Unisci l'olio, il succo di mela, l'uvetta scolata e asciugata e la mela tritata. Mescola con un cucchiaio e fai riposare per 15 minuti. Versa l'olio sul fuoco, porta a temperatura, porziona le frittelle aiutandoti con 2 cucchiaini da thé e cuocile in olio bollente per 5 minuti stando attenta/o a non scottarti. Trasferisci su carta da cucina e successivamente su un piatto da portata. Sono squisite, godetene pure ma andateci piano :-) Vi lascio una foto scattata a casa della mia adorata nipotina che ha una passione per Pippi Calzelunghe così mi immergo in pieno nell'atmosfera carnevalesca ;-) 


Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D

giovedì 12 febbraio 2015

Federica Gif intervista il Prof. Franco Berrino


Buongiorno :-)
In occasione della giornata mondiale contro il cancro mi sono recata all’Istituto dei tumori di Milano per intervistare il Prof. Franco Berrino (medico epidemiolodo dell’Istituto Nazionale tumori di Milano) sul rapporto tra cibo e salute. Ringrazio nuovamente il Professore per essere stato disponibile, prezioso, generoso, ed esaustivo come sempre e condivido con voi le informazioni che ho raccolto nel mio viaggio. Se lo ritenete opportuno condividete. Buona visione. F*

GUARDA IL VIDEO !


#francoberrino #profberrino #professorberrino #mipiacemifabene #federicagif #federicagifintervistaberrino #federicagifintervista #studioepic #mememe #cascinarosa #istitutotumorimilano #prevenzione #ciboesalute #cibosalutare #healthyfoodblogger #heathy #healthyfood #foodblogger #italianfoodblogge #healthyblogger #greenblog #macrobiotica #macrobiotic #attivitafisica #meditazione

giovedì 29 gennaio 2015

Il buon senso prima di tutto


Buongiorno :-) Si sente parlare spesso di diete iperproteiche, anche oggi sfogliando una rivista ho trovato un "nuovo" articolo e come al solito i consigli che vengono dati sono molto discutibili e addirittura pericolosi... Mangiare solo carne a volontà, anche a colazione, zero carboidrati, niente frutta e verdura, sovraccarica i reni e l'organismo. L'essere umano ha bisogno di tutti i nutrienti, carboidrati, oli essenziali Omega3 e vitamine contenute naturalmente nei vegetali (non integratori). Se si vuole adottare uno stile di vita principalmente vegetale è bene sapere che le proteine non si trovano solo in prodotti di origine animale; il mondo vegetale ne è ricco. Per assicurarsi tutti i nutrienti necessari è fondamentale consumare cereali e legumi integrali e per fissare il ferro si consiglia di condire le verdure con succo di limone e mangiare spesso cibi fermentati ricchi di enzimi come miso e yogurt, germogli e spesso ma in minima quantità alghe marine. In questa tabella trovate solo qualche esempio. Mipiacemifabene ;-)



Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D

martedì 27 gennaio 2015

Panini morbidi integrali


Ieri era lunedì e come ogni inizio settimana mi piace dedicare qualche ora all'autoproduzione. Mi sono veramente prodigata per cercare i contenitori adatti alla fermentazione dei crauti, ho praticamente rivoltato la cucina, che fatica poi dover rimettere a posto tutto... Più tardi però mi sono rilassata mettendo le mani in pasta e mi sono dedicata alla panificazione. Visto che è la prima volta che preparo i crauti e ci vuole un po' di tempo prima di vedere il risultato finale, per ora preferisco non darvi i dettagli ma devo assolutamente condividere con voi la ricetta dei panini che vedete in foto; integrali, profumati e morbidi... Davvero deliziosi! Ecco cosa serve nel dettaglio per prepararli...

Ingredienti per l'impasto:
120 g di pasta madre rinfrescata
320 g di acqua di fonte
1 cucchiaio di olio evo
450 g di farina integrale
100 g di farina semintegrale 
50 g di semola di grano duro semintegrale
1 cucchiaino di sale marino integrale

Ingredienti per la copertura:
1 cucchiaino scarso di malto
1 cucchiaio di acqua tiepida
Semi di papavero qb
Semi di sesamo qb

Procedimento:
Sciogli la pasta madre insieme all'acqua e all'olio. Aggiungi le farine premiscelate a parte, il sale, mescola con un cucchiaio e impasta per 10 minuti circa, fino ad ottenere una consistenza elastica che non si attacchi alle mani. Trasferisci in un sacchetto gelo, chiudilo e fai riposare in frigo per 12 ore circa. Trascorso il tempo riprendi l'impasto e lavoralo un po' finché diventerà morbido. Fai delle palline da 100 g circa e modella il pane conferendo la forma che preferisci. Fai 1 o 2 taglietti sulla superficie e lascia riposare per 6 ore circa. Trascorso il tempo spennella delicatamente con una soluzione di malto e acqua dopodiché spolvera coi semi di papavero e sesamo. Inforna a 180° in modalità statico per 25 minuti circa. A cottura ultimata lascia raffreddare su una griglia sospesa. Otterrete così dei panini morbidi e profumati che si conserveranno a lungo in un sacchetto di carta. Io ieri sera ho preparato dei gustosi hamburger vegetariani... :-P Adesso però voglio mostrarvi come mi sono dovuta arrangiare per fare fermentare i crauti...

Il bellissimo vasetto mi è stato regalato dalla mia amica Fabiana per il resto mi sono ingegnata con quello che ho trovato in casa e in giardino :-) La foto è esaustiva e lascia poco spazio ai commenti, se avete suggerimenti da darmi sono ben accetti :-D Spero comunque di ottenere un buon risultato, vi terrò aggiornate/i! Intanto vi auguro una buonissima settimana; Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D 

giovedì 22 gennaio 2015

Perché eliminare lo zucchero


Salute a tutte/i :-) Mipiacemifabene come sapete è un blog che propone ricette sane e gustose e quando preparo i miei piatti metto in pratica quello che ho imparato studiando e andando a conferenze mediche del settore. Proprio ieri ho letto questa interessante intervista fatta da Annalisa Cavaleri al Prof. Berrino che è stata pubblicata sul magazine Lifestyle del sito di Expo dove spiega in maniera chiara i motivi per cui dovremmo fare sparire lo zucchero e cattiva compagnia dalla nostra alimentazione. 

CONSIGLIATA LA LETTURA!




Se cliccate qui potrete leggere l'intervista sul sito di Expo.

Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D

martedì 20 gennaio 2015

Pancakes arancia e cioccolato


Buongiorno! Qualche giorno fa ho pubblicato una foto dei miei pancakes arancia e cioccolato, scattata al volo col telefono e in tante/i mi avete chiesto la ricetta... Eccovi accontentate! Naturalmente ormai è quasi superfluo dirvi che NON contengono uova, latte, burro e sono senza zucchero e derivati. Al loro posto solo ingredienti sani per un risultato ottimo. Se anche voi come me amate i contrasti e consistenze rassicuranti a tavola, trovo che questo sia un ottimo modo per regalarsi una colazione deliziosa e mantenersi in salute. Prepararla è un gioco da ragazzi; ecco tutti gli ingredienti nel dettaglio...



Ingredienti:
Per 3 persone
100 g di farina semi integrale tipo 1
1 cucchiaino di lievito base di cremar tartaro
1/2 cucchiaino di curcuma
1 pizzico di vaniglia 
1 pizzico di sale marino integrale
1 cucchiaio di olio di girasole bio
1 pizzico di scorza d'arancia 
1 pizzico di scorza di limone
150 g di succo d'arancia dolce filtrato
30 g di uvetta
Fette d'arancia dolce qb
Cioccolato fondente tritato qb

Procedimento:
Versa la farina in un contenitore insieme al lievito, la curcuma, la vaniglia, al sale e mescola il tutto. Unisci l'olio, la scorza d'arancio e limone, il succo d'arancia, l'uvetta e frulla finemente a immersione. Scalda un testo antiaderente dal fondo spesso su fuoco medio/basso e porziona i pancakes con un cucchiaio grande. Lasciali dorare per 2 minuti circa, poi girali dall'altro lato. A cottura ultimata, metti 1 fetta d'arancia e cioccolato tra un pancake e l'altro. Servi tiepidi. Una colazione deliziosa e sana... In altre parole Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D