Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

mercoledì 23 ottobre 2013

© Coccolamisù!


Come vi avevo già anticipato, oggi sono qua a presentarvi un dolce che mi fa letteralmente impazzire! In questo post potrete trovare ben due ricette; la panna montata di cocco e la torta base al cacao. Ci tenevo a farvi sapere che se amate la panna ma siete intolleranti al lattosio, oppure non desiderate consumare grassi idrogenati (contenuti in alcune panne vegetali) e derivati animali, potete ottenere una fantastica alternativa in pochi gesti e pochi minuti. Quindi continuate a leggere e non ve ne pentirete ;-) La mia panna è a base latte di cocco, nel mio caso è l'unico ingrediente che contiene :-) Io la trovo molto delicata e buonissima, la consistenza è soffice, un pò più densa della panna montata tradizionale quindi perfetta per impreziosire cupcakes, torte, pasticcini e tanto altro ancora! In questo caso ho deciso di preparare un tiramisù cioccolato e cocco (mi piace vincere facile direte voi ;-) ) Il risultato è strepitoso! :-D Adesso però vi elenco tutti gli ingredienti che servono per realizzare questo dessert speciale...























Ingredienti per la base:

250 g di farina semintegrale
50 g di farina di riso integrale
40 g di cacao amaro
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito a base di cremortartaro
1/4 di cucchiaino di cannella
1/4 di cucchiaino di vaniglia in polvere
50 g di olio di girasole spremuto a freddo (o di germe di mais)
300 g di latte di riso
150 g di malto
caffè d'orzo per moca qb

Ingredienti per la panna di cocco:

2 barattoli di latte di cocco da 400 g ciascuno (io ho utilizzato quello di Altromercato equo e solidale) tenuti in frigo per almeno 24 ore

Procedimento:
Setaccia le farine insieme al cacao, il sale, il lievito, la cannella, la vaniglia e miscela il tutto con una frusta. A parte mescola l'olio, il latte, aggiungi il malto e mescola finché quest'ultimo sarà completamente sciolto. Unisci questa miscela agli ingredienti secchi e mescola con una frusta fino ad ottenere una consistenza vellutata e priva di grumi. Versa in una piccola tortiera con ghiera (io ho utilizzato uno stampo da plumcake perché volevo ottenere monoporzioni quadrate) e inforna a 180 gradi per 45 minuti circa (consigliata la prova stecchino).






















Attendi che si raffreddi bene poi seziona la base; devi ottenere tre strati da 1,5 cm circa di spessore. Fai attenzione a non romperli e adagiali con l'aiuto di 2 spatole su un foglio di carta da forno. Prendi dal frigo i barattoli di latte di cocco ben freddi senza agitarli e con un cucchiaio estrai la parte bianca e densa che si trova in superficie tralasciando la parte più liquida sul fondo, trasferisci la crema in un contenitore alto e stretto (ideale quello in dotazione con frullatore a immersione), frulla con una frusta elettrica per 3 minuti circa. Se vuoi una panna più dolce puoi aggiungere 2 cucchiaini di malto (io non l'ho fatto ed era buonissima ugualmente). Nella tortiera con la ghiera metti il primo disco ottenuto, aggiungi qualche cucchiaio di caffé d'orzo (io ne uso uno buonissimo che acquisto al macrobiotico di Rimini, metto sul fuoco 1 tazza d'acqua e quando sobbolle aggiungo un cucchiaio colmo di caffé lo lascio bollire per 5 minuti, spengo poi filtro con un passino a trama molto fitta), spalma metà panna di cocco, livella bene spolvera con un pò di cioccolato fondente tritato grossolanamente. Aggiungi un altro strato di torta al cioccolato, caffé, altra panna, il cioccolato fondente e copri con l'ultimo disco e ora gioca contrastando il colore della torta al cioccolato con una spolverata di cocco rapè. Copri e metti in frigo per 20 minuti circa. Elimina la ghiera, porziona e delizia i tuoi commensali! Una ricetta golosissima e sana... In altre parole Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D


Indovina chi viene a cena ad Halloween?

La sera del 31 Ottobre alle 19:30 potrete vedermi su Arturo tv insieme al bravissimo/bellissimo/brillantissimo Mattia Poggi! Durante la puntata armata di matterello, preparerò una ricetta gustosa e sana Mipiacemifabene ;-) Se vi va prima di andare a festeggiare vestite/i da Streghe e stregoni seguitemi! Il vestito che indosserò e che potete vedere in anteprima qua sotto, lo ha confezionato per me Francesca Piani Lo so, non ho le fisique du rol da modella ma con un blog di cucina non sarei credibile se fossi magra ;-) Comunque l'abito mi calza a pennello grazie a Francesca che lo ha praticamente dipinto su di me. Francesca é una ragazza talentuosa e crea abiti per ogni occasione (se non fossi già sposata mi farei fare un abito su misura da lei ;-) ) Se volete potete contattarla sulla sua pagina fb FrancescaRetro! A prestissimo :-D




































Il contest:

Il tiramisù è una ricetta tipicamente italiana. In molti se lo contendono da sempre ma sembra sia comparso per la prima volta a Treviso e pare che il suo nome derivi dal fatto che, proprio a questo dolce, erano state attribuite proprietà afrodisiache... Molte altre città italiane hanno cercato di attribuirsi i natali di cotanta bontà con leggende fantasiose; purtroppo per loro però sono state smascherate. Insomma, tutto questo per dirvi che il cibo è una cosa seria della quale andare fieri! Se tante città hanno provato ad attribuirsi i meriti del concepimento di tale bontà adesso tocca a me! Come potete vedere la mia è una versione un pò rivoluzionaria; negli ingredienti non compaiono le uova e neanche il mascarpone, né tantomeno lo zucchero... Il mio è un tiramisu che ha viaggiato, si è evoluto e ha eliminato ingredienti che dai recenti studi sono risultati nocivi per la salute ma ha conquistato una sfumatura esotica conferita dal cocco sotto forma di panna che ti fa sentire il profumo del sole caldo anche in pieno inverno... Un mix di ingredienti genuini e sani che si riassume in un unico aggettivo; squisito! Con questa ricetta partecipo al Contest di Vaty. Vaty è la creatrice di "A Thay Pianist" blog di notevole bellezza impreziosito dalle sue fantastiche foto. Andatelo a visitare appena potete! A presto :-)



62 commenti:

  1. Non sono una grande amante dei dolci, ma la combinazione del cocco e del cioccolato per me sono irresistibili! Devo assolutamente provare!
    Ps: l'abito è sfiziosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa :-) Hai ragione, cocco e cioccolato sono un'accoppiata vincente! Ciao, un abbraccio
      F*

      Elimina
  2. Oh mamma... Che dolce meraviglioso!!! Buonissimissimo...lo so perchè anch'io uso sempre la panna di cocco e l'adoro! Complimenti come sempre anche per il tuo fantastico vestito! ;-)

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michy! :-) Eh si, la panna di cocco mi fa sentire in paradiso... Solo che ne sto mangiando un sacco e ho paura di fare il botto! Secondo me se stasera la finisco tutta poi non ci penso più per un pò ;-) Tu cosa dici?!? ;-)
      Grazie Michi, un bacione
      Federica :-)

      Elimina
  3. Non sono un'amante del cocco, ma sono intollerante al lattosio...tentar non nuoce!!Grazie mille per l' idea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura :-) Il cocco è presente nel gusto ma io trovo delicata questa panna. ti consiglio di provarla così potrai valutare da sola ;-)
      Ciao, grazie per essere passata.
      A presto.
      Federica :-)

      Elimina
  4. che bella che sei fede!secondo me il tuo fisico invece è in armonia con la tua persona.con quel vestito stai benissmo e li piace anche come ti pettini.venendo alla ricetta invece...la panna di cocco la faccio pari pari alla tua e la trovo una genialata.buonissima la tua torta.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!! Ma si guarda, alla fine sono consapevole di essere morbida e generosa nelle forme ma vado bene così. Però devo darmi una regolata e di fronte alla panna di cocco faccio fatica a limitarmi ;-) Prometto di non comprare latte di cocco per un pò :-D Bacibaci e grazie ancora ;-)
      F*

      Elimina
  5. a proposito...ma sai che io la farina di riso integrale non la trovo da nessuna parte?che rabbia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No?! Io in effetti trovo quella integrale solo al biomarket. L'altra è troppo glicemica e purtroppo non fa bene. Ci sono dei siti dove la potresti trovare, ad esempio tibiona. Prova a cercare sul web :-) Baci

      Elimina
  6. che bel tiramisù originale e che bella tu nelle foto...complimenti cara Fede! Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alee!!! :-D Un bacione :-***
      Federica :-)

      Elimina
  7. Uh quante cose!! Allora il dolce mi ammappa assai, la panna di cocco è un must per chi come noi vuole evitare le zozzerie idrogenate e l'olio di palma quindi complimenti per continuare a diffonderla! E brava per aver indivato quale tipo di latte hai usato infatti ne ho provati vari ma mi viene solo con quello, credo per la quantità di grassi Il vestito ti sta davvero bene, il taglio anni 50 ti dona molto :) Arturo Tv non la prendo :/ spero mettano la puntata su internet quindi!
    Ne approfitto per invitarti al mio primo contest A TUTTA ZUCCA, sarebbe un'onoer avete un paio di ricette da una super cuoca come te ^_^ passa a fare un giro dai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cesca!! Il latte di cocco di altromercato per ora è il migliore. Devo dire la verità, io non compro spesso latte di cocco anche perchè poi finisce dentro il mio corpicino che tanto piccolo non è e poi ingrasso ulteriormente ;-) Poi io sono quella del kilometro zero e a Rimini non crescono tante palme... Quando vado sul tropicale scelgo l'equo e solidale così mi lavo un pò la coscienza :-) credo che parteciperò al truo contest, se riesco stasera stessa passo a leggere il regolamento! Grazie :-***
      Smack!
      Federica :-)

      Elimina
  8. Sei bella e solare da morire Fede!!!!!
    Questa torta mi conquista in tutto, e puoi immaginarlo: farine speciali, malto, cremor tartaro. E poi la panna di cocco.... ne vogliamo parlare?? Sei divina, mia cara. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amoreee!! Grazie :-D :-D :-D
      Se passi dalle mie parti te la preparo così ce la mangiamo insieme ;-)
      Un bacione!
      F*

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie Valy :-) In effetti è davvero uno spettacolo! Provala e se ti va fammi sapere :-) Ciao, a presto
      Federica .-)

      Elimina
  10. Wow!! A vederlo fa una gola incredibile...viene voglia di dargli un morso!! Non ho mai provato il latte di cocco...lo vorrei assaggiare.
    E complimenti per il vestito, è proprio bello! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Se non hai mai provato la panna di cocco dovresti provarla. Io non utilizzo il latte e questo a mio avviso è il modo migliore per fare la panna vegetale sana. A volte la panna vegetale da montare che si trova in commercio è piena di grassi idrogenati... La consistenza della panna di cocco è più densa della classica ma è fantastica! :-) Ciao, grazie per la visita e a presto.
      Federica :-)

      Elimina
  11. Questo è proprio un dolce al quale non potrei resistere, amo il cocco <3 Il vestito è proprio bello e ti dona moltissimo, complimenti alla stilista ma anche alla modella ;)
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!!! Visto che modella?! ;-) Non l'hai ancora provata la panna di cocco?!? Devi assolutamente rimediare!! Ma stai attenta; da assuefazione... :-D Baci Baci
      F*

      Elimina
  12. Mi fa impazzire!!! 2 ricette che unite danno un risultato finale golosissimo!!!!

    www.pastaenonsolo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! :-) Si, davvero buona! Provala e fammi sapere se ti va :-) Ciao a presto!
      Federica :-)

      Elimina
  13. La panna al cocco mi manca ma deve essere straordinaria!!! Il coccolamisù sembra buonissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Piovonopolpette :-) Si, guarda... La panna di cocco è davvero ottima e in questo tipo di preparazione sta benissimo :-) Se la farai fammi sapere :-) Ciao, un abbraccio
      Federica :-)

      Elimina
  14. Il progetto è ambizioso, ma ci voglio provare.... la panna di cocco... ma che ti sei inventata????? Se mi riesce bene ti faccio sapere... deve superare la prova suocero (un rompicosi che manco te lo sto a raccontare...). Ti faccio sapere!!! Che goduria! Un bascione
    PS Col resto del siero che ci faccio? Bascio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty Patty!! Ciao! :-D A me la panna di cocco piace un sacco, la consistenza è il compromesso tra la panna montata e il mascarpone. A me piace anche la crema al naturale spalmata sul pane e poi adoro il bianco assurdo del cocco; quant'è bello! Comunque se la farai mi devi fare sapere mi raccomando! :-) Ciao stellina, un bac ione mega gig!
      Federica :-)

      Elimina
  15. Ma che delizia!!!! La farò di sicuro anche perché la panna di cocco mi intriga assai!!! Bellissimo l'abito, ti sta molto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Titti cara!! Visto che donnina morbidina!?! ;-) Se non hai ancora assaggiato la panna di cocco devi rimediare al più presto :-) Bacibaci e a presto
      F*

      Elimina
  16. Svengo di fronte a questa meraviglia!!! Cacao e cocco sono l'abbinamento che + amo in assoluto :-P
    Bravissima!!!
    la zia consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu!!!! In effetti cioccolato e cocco sono fatti per stare insieme :-) grazie stellina! Un bacione e a presto
      Federica :-)

      Elimina
  17. Ma che tripudio di golosità!!! Davvero una grandissima coccola.. :)
    Ma dove la vendono la panna di cocco?
    La voglio provare!!!
    Bellissima la ricetta e bellisma tu!!! ;)
    A presto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara!! Hai ragione; questa è lussuria pura :-P La panna di cocco non si compra, si fa partendo dal latte di cocco che puoi trovare nei biomarket e in supermercati ben forniti. Lo devi lascire in frigo per diverse ore per fare in modo che la parte grassa si addensi e formi una crema in superficie molto densa simile come consistenza al mascarpone. Io ho scelto quello di Altromercato equo e solidale. La panna di cocco è squisita!

      Elimina
  18. Nooo!!! non sarò davanti alla tv il 31 sera ma ti registro, osta se ti registro! guarda lì come sei bella... Poi mi porti un po' di questo coccolamisù?! Mille baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehehehe! Spero poi di riuscire a pubblicare la registrazione sul blog :-) Grazie Marina, un megabacione anche a te!
      F*

      Elimina
  19. Ciao, che meravigliosa coccola, troppo golosa!!! Voglio provare la tua dritta con il latte di cocco.......conosco i prodotti Altromercato, li trovo ottimi, anzi settimana prossima c'è un mercatino solidale che li vende per beneficenza, così unisco l'utile al dilettevole, la mia golosità è salva!!!
    Ti seguo con piacere, alla prossima...

    RispondiElimina
  20. MammaMia che meraviglia!!
    Sei davvero una fonte di ispirazione QUOTIDIANA!
    Una domanda ma cosa intendi per "Ghiera" ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Mi fa molto piacere sapere che mi segui! Forse mi sono spiegata male intendevo una teglia con cerniera. Correggerò il prima possibile il post. Ciao, un bacione!
      Federica

      Elimina
  21. hai detto bene: ti piace vincere facile!!! ma vinciamo tutti a gustere queste sane golosita'!!! complimentissimi, e doppi anche per la tua partecipazione ad arturo che il mio digitale purtroppo pero' non prende!! :( lasciami pero' di grazia, spezzare una lancia e contestare il luogo comune che associa la food blogger a piacevolissime ma manifeste rotondita'!! non so ancora per quanto ma, nonostante la mia gravidanza direi che tengo botta ... e speriamo a lungo !! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eehehehe! E' chiaro, la mia era una scusa per giustificare la mia generosità nelle forme ;-) Se un giorno ci incontreremo brinderemo alla tua tonicità e alla mia morbidezza :-) Un abbraccio. Ciao Marta :-)
      F*

      Elimina
  22. Ciao Fede wow che golosita'! Rieccomi a gustare con gli occhi le tue meraviglie! Mi piacciono le alternative e le "contaminazioni" ;) delle ricette e questa e' fantastica anche x i bimbi visto l'assenza del caffe'! Bravissima come sempre ! Baci Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mamilu !! Mi fa piacere vederti! Si, in genere le mie ricette sono perfette anche per i bambini, tra l'altro sono testatissime; gli amici di mio figlio sono sempre qua a fare merenda :-D A volte faccio gli esperimenti proprio per loro, sono severi giudici e se passano l'esame trasformo questi esperimenti in vere e proprie ricette che poi condivido ;-) Grazie per essere passata, ti vengo a trovare prestissimo! Baci
      Federica :-)

      Elimina
  23. Fede cara, vengo qui a farti visita e attratta da questa meraviglia coccolose, mi sono letta x ben due volte la ricetta e la procedura.
    E solo dopo vedo che era per il mio contest. Ma GRAZIE! Grazie perché è' una contaminazione troppo speciale! La panna di cocco me la segno al volo!!!
    Ho spuntato gli ingredienti e dovrò rifornirmi bene: tesoro, ma la vaniglia in ? Polvere? Grazie cara!
    Purtoppo non ho SKY ma se metti video su fb ti guarderò moooooolto volentieri!
    Ps sei bellissima e basta! Per me hai proprio il viso da tv tu quindi chi meglio di te? <3
    Fede, mi potresti segnalare questo tuo link anch nel mio post del contest così non mi scorderò di inserirti nell'elenco?
    Grazie cara .. E complimenti !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vaty! Che bello vederti :-D Hai visto che furbona che sono?!?! Ho fatto tutta la procedura e mi sono dimenticata di lasciare il messaggio e il link della mia ricetta sul tuo post... Ero convinta di averlo fatto ;-) La panna di cocco è troppo buona, io la adoro! rimane un pò più soda rispetto alla panna montata ma per certe cose la trovo ancora più versatile proprio per questa caratteristica. Io utilizzo la vaniglia biologica della rapunzel, in polvere perchè è più facile da misurare :-) La trasmissione va in onda su Arturo TV sul 221 del digitale terrestre (io lo vedo sul 181) non è su sky. Comunque spero di riuscire a registrare la trasmissione così la posso pubblicare sul blog e su facebook. Sei stata a Venezia? Io ancora sono un pò novellina (mi fa piacere potere dire questa cosa a 40 anni ;-) ), ho saputo pochi giorni fa dell'evento... Peccato, sarà per la prossima volta :-) Adesso passo da te a lasciarti il link. Grazie mille per essere passata Vaty! Un bacione e a presto
      Federica :-*

      Elimina
  24. Wow, che bontà! E complimenti per il blog!

    giardinodegliulivi.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie stefania! :-D Ciao, a presto
      Federica :-)

      Elimina
  25. Ciao, arrivo da te grazie al contest "Contaminazioni" al quale anch'io partecipo. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto.
    A presto, Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, benvenutissima! Il bello dei contest è proprio questo :-) Vengo subito a trovarti! A presto
      F*

      Elimina
  26. Favoloso! Sarà sicuramente buonissimo!
    Brava!

    RispondiElimina
  27. Cara Federica gif, ho fatto il plum cake della tua ricetta ma mi e' venuto molto "ciccoso" ossia non cotto all' interno e sul fondo, anche se ho prolungato la cottura di 20" in piu' rispetto al tuo suggerimento. Vorrei percio' chiederti se mi sapresti consigliare una ricetta per recuperarlo. Grazie! Tanti complimenti per la simpatia e l'estro! un saluto Elena

    RispondiElimina
  28. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  29. Ciao :-) ho replicato questa ricetta proprio due giorni fa e alcune amiche su Facebook l'hanno fatta e mi hanno detto che hanno avuto esiti positivi. Forse qualcosa non è andata nella cottura oppure hai variato qualche ingrediente... Ad ogni modo posso suggerirti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa, mi è partito il messaggio prima di avere finito di scriverlo :-) comunque potresti provare a sbriciolare la base, impastarlo con un goccio di olio e poco malto e abbinarlo a banane allo senzero

      Elimina
  30. Grazie mille,per la tua gentilezza e disponibilita'. Provero' questo recupero sicuramente! mi dispiace gettare tutto sto ben di dio! Anch'io credo.sia dovuto al mio forno: ho capito che non sono io che sbaglio le ricette ma e' lui che e' incompetente!! Ciao! Elena

    RispondiElimina
  31. mi piace un sacco questa ricetta e poi questa idea della panna di latte di cocco! è fantastica, devo provare
    ma al posto del malto, nell'impasto cosa potrei mettere? (non mi dire miele...)
    a presto

    RispondiElimina
  32. ah dimenticavo! sei troppo solare !! in bocca al lupo per il contest, partecipo anch'io ma non avevo ancora notato questa tua ricetta!
    panna di cocco ! sissi!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Rieccomi! Che bell'idea quella della panna di cocco, mi sto avvicinando a una cucina più salutare e tu mi stai dando un sacco di spunti!!!! Buona domenica!

    RispondiElimina
  34. Ciao Federica,
    questa ricetta è sfiziosissima e ho provato. L'unica cosa che a me la panna non è proprio venuta. Piu' che panna direi che è burro. Mah? Cosa avro' sbagliato? Grazie per la tua risposta
    Anne

    RispondiElimina
  35. Ciao Fede ho deciso di fare questa delizia tra qualche giorno x il mio compleanno. Se lo preparo il giorno prima c'è il rischio che la panna di cocco si sconti? A me piace fare il tiramisù in anticipo così si amalgamano bene tutti i sapori
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naturalmente era *si smonti 😂😂

      Elimina