Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

giovedì 4 aprile 2013

© Il RucoLino


Un pesto delizioso e originale. Il sapore pungente della rucola si sposa perfettamente con la delicatezza dei semi di lino... Lo potete gustare su crostini di pane, per farcire panini, per condire la pasta o come meglio credete :-) Ecco cosa serve per prepararlo...

























Ingredienti:
1 mazzetto di rucola
1 cucchiaio di mandorle spellate
1 cucchiaio di semi di lino "I Semi del Benessere"
1/2 spicchio d'aglio
1 cucchiaio raso di lievito alimentare in fiocchi (facoltativo)
4 cucchiai di olio evo
qualche goccia di succo di limone
2/3 cucchiai di acqua
sale
pepe

Procedimento:
Lava e asciuga la rucola. Metti i semi di lino in un contenitore insieme alle mandorle, l'aglio (privato dell'anima), il lievito, l'olio, la rucola, qualche goccia di succo di limone e trita il tutto con un frullatore. Se lo ritieni opportuno puoi aggiungere qualche cucchiaio di acqua per conferire più cremosità alla salsa o semplicemente per agevolare questa operazione. Aggiungi il sale, una generosa macinata di pepe e mescola. Il "RucoLino" è pronto! Io ho preparato questo buonissimo piatto di pasta integrale :-P Se te ne rimane un pò lo puoi conservare in frigorifero in un vasetto di vetro coperto con un velo di olio extra vergine d'oliva per 2/3 giorni :-) Una ricetta che Mipiacemifabene ;-) Alla prossima! Ciao :-D Federica :-) www.mipiacemifabene.com Se volete potete collegarvi con me anche su facebook Federica Gif è questa è la pagina di gradimento di Mipiacemifabene ;-) Vi aspetto! :-D

Considerazioni:
I semi di lino sono dei veri e propri semi del benessere infatti sono ricchissimi di grassi buoni; i famosi Omega 3 che proteggono il nostro cuore e l'apparato cardiocircolatorio. Contengono anche delle sostanze chiamate Lignani che aiutano a prevenire certi tipi di tumore in particolare quello al seno. Sono anche consigliati a chi ha problemi digestivi. Sarebbe meglio consumare i semi di lino da crudi e magari macinati per assorbire meglio tutti i nutrienti ma sono ottimi anche tostati e aggiunti al pane, crackers e biscotti... Insomma utilizzare abitualmente questi semi è davvero una saggia idea! Mipiacemifabene ;-)

32 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie bella Patty!!! Un bacione anche a te!!! :-D a presto

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie ale! :-) è davvero buono!! Pensa che mentre scrivevo la ricetta che avevo preparato qualche giorno fa mi è tornata voglia di questo pesto e me lo sono preparato... Appena mangiato ;-) ciao, un bacione!!

      Federica :-)

      Elimina
  3. Mi piacciono tutti gli ingredienti che hai utilizzato..quindi non mi resta che provarlo :-D
    Grazie Fede :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Consu! :-D se ti piace la rucola e il resto degli ingredienti non puoi non preparartelo!! :-) Fammi sapere se lo farai, ok!?! :-) ciao, un bacione

      Federica :-)

      Elimina
  4. Questo piattino mi ha messo fame alle 5 del pomeriggio! Buonissimo! Ottimo il rucolino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheeheh! grazie!!! Queste sono soddisfazioni ;-) ;-) Un bacione e a presto!!

      Federica :-)

      Elimina
  5. Una bontà unica, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie giovanna!! è tutta natura ;-) ciao, a presto!!

      Federica :-)

      Elimina
  6. che condimento fantastico, deve essere buonissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao martina :-) si, è davvero un ottimo condimento :-) grazie! Un bacione e a prestissimo ;-)

      Federica :-)

      Elimina
  7. ma dai!! mai sentita una cosa simile! io mangio i crackers integrali con i semi di lino ma non avrei mai pensato di unirli alla pasta! brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao monique :-) si sono molto versatili i semi. Tostati hanno una marcia in più ma se posso preferisco utilizzarli al naturale per non alterare le proprietà. Comunque anche per questo pesto si possono precedentemente tostare :-) Grazie per la visita :-) un bac ione!

      Federica :-)

      Elimina
  8. Il nome è troppo simpatico, il sapore sicuramente gustoso e deciso, mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cesca :-) dare i titoli alle ricette mi diverte un sacco ;-) ciao, un bacione!!

      Federica :-)

      Elimina
  9. Questa pasta ha un aspetto davvero invitante e l'accostamento rucola e semi di lino deve essere proprio interessante :D
    Foto che fa strabuzzare gli occhi da quanto è invitante ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh! grazie cami :-D mi fa piacere che sia invitante ;-) ieri quando trascrivevo la ricetta mi è venuta una fame leonina :-D I semi di lino sono molto delicati utilizzati a crudo, con la rucola è quello che ci vuole :-) un bacione e grazie per essere passata. Ciao, a presto

      Federica :-)

      Elimina
  10. Mamma mia, una gioia per gli occhi e per la gola!! Magnifiche le foto!
    Titti

    RispondiElimina
  11. Mamma mia, una gioia per gli occhi e per la gola!! Magnifiche le foto!
    Titti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie titti!! Sono contentissima che ti piacciano anche le foto! Un bacione grande grande!!

      Elimina
  12. e' un pesto che mi piace sempre tanto, provero' ad aggiungere anche i semi di lino che a casa mia non mancano mai! ciao ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao marta :-D grazie!! anch'io adoro il sapore deciso della rucola e nella mi dispensa ho una varietà di semi da paura! I semi di lino non mancano mai ;-) ciao, un bacione!!

      Elimina
  13. Complimenti per questa ricetta, davvero interessante e salutista ..... e sicuramente buona
    Bye
    Maurizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maurizia!! :-D ciao, un abbraccio e a presto ;-)

      Federica :-)

      Elimina
  14. la rucola è spuntata: stasera riesco a replicare questa bontà!!! grazie Federica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da leccare i baffi!!! che cenetta! complimenti vivissimi! l'abbinamento del limone e del lievito alimentare da un tocco quasi ...esotico! brava Federica, sei una maga!

      Elimina
    2. Grazie Marina!! Sono contentissima che ti sia piaciuto!!! Ciao, un bacione!!!

      Federica .-)

      Elimina
  15. Eccomi Federica, finalmente ce l'ho fatta a commentare anche qui, forse era colpa del mio pc che nei giorni scorsi non era troppo in forma, ora l'ho sistemato ;)
    Questo pesto è troppo buono, lo straconsiglio, lo rifarò molte volte :) Con la rucola a crudo e il limone tra l'altro è proprio un bel pieno di ferro vegetale...un piatto che veramente mipiacemifabene!!! A presto :)

    P.S. Ho messo un link al tuo blog nel mio novello blog di cucina, spero la cosa ti faccia piacere, non potevo non metterti nella lista dei "blog che seguo" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!!! Che bello sapere che ti piace così tanto!! :-D mi da davvero piacere :-) Passo subito a trovarti!!
      Un bacione e a prestissimo!!!!!!

      Federica :-)

      Elimina
  16. Fatto! Oggi... semplice e.... BUONO!! grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avermelo detto Miriam! Sono contenta che ti sia piaciuto. A presto
      Federica :-)

      Elimina