Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

martedì 15 gennaio 2019

Pancakes Vegan alle Mele




Buongiorno 🌞 Oggi ho fatto colazione così 👍 Ho condiviso la ricetta sui Social ma poi ho pensato che non potevo non condividerla anche qua. Il mio legame con questo blog e con voi è sempre più solido e profondo, è un pò la mia casa che apro a chi vuole entrare, quindi benvenute/i anche ai nuovi iscritti. In questo blog troverete ricette sane, libere da zucchero o altri dolcificanti alternativi, utilizzo materia prima di qualità non elaborata industrialmente, non troverete farine 0 o 00, seguo la stagionalità. Vi suggerisco ricette vegetali perché questa è l'alimentazione che seguo nella mia quotidianità, e perché sono gli alimenti che amo manipolare ma non sono vegana, neanche vegetariana perché seppure non mangi carne da circa 20 anni, mangio pesce occasionalmente ma non amo cucinarlo e consumo latticini e uova biologiche sporadicamente anche perché a casa mia cè chi non li tollera. Per creare ricette gustose e sane al tempo stesso, faccio riferimento alle linee guida dell'OMS (Organizzaione Mondiale della Sanità). Spero che quello che scoprirete vi piacerà, vi darà spunti interessanti e vi sarà utile. E dopo questa piccola premessa, anche voi appena arrivate/i siete pronte/i per la nuova ricetta! 🍎 🥞 

Ingredienti
100 g di farina integrale setacciata
1 pizzico di bicarbonato 
1/3 di cucchiaino di cannella 1/2 cucchiaio di semi di lino macinati 
1 cucchiaino raso di scorza d'arancia bio  
1/2 mela tritata finemente (ma non frullata)
140 g di latte di soia naturale 
1 cucchiaino di aceto di mele

Procedimento
Ho mescolato tutti gli ingredienti con una frusta cercando di incorporare aria fino a formare una pastella poi ho cotto da entrambi i lati in una padella antiaderente dal fondo spesso col coperchio, per favorire la cottura interna. Ho farcito con crema di nocciole al 100% 1 pizzichino di vaniglia naturale in polvere e fettine di mela 🍎 #mipiacemifabene ;-) Spero che questa semplicissima ricetta vi sia piaciuta! Se volete potete trovarmi anche su INSTAGRAM dove pubblico foto e stories ogni giorno, su FACEBOOK e su YOUTUBE per vedere tutte le mie video ricette e i video haul. Se amate i libri di cucina questo è il mio "Più Ricette Sane Meno Ricette Mediche" edito da Macro. Grazie per essere passate/i di qua e alla prossima! Federica :-)

lunedì 7 gennaio 2019

Apples Pancakes - Pancakes alle Mele




Buongiorno :-) Stamattina sui Social avete visto questa foto e mi avete chiesto in tantissime la ricetta. Seppure non troppo dissimile da altre già pubblicate, ho deciso di condividerla con voi e magari ispirarvi una nuova ricetta gustosa e sana al tempo stesso per una colazione rigenerante e super sana. Spero di fare cosa gradita. E voi come avete cominciato la vostra giornata? Vi metterete a dieta? Io oggi mi concentrerò principalmente sulle verdure visti i tanti stravizi (un continuo) dell'ultimo periodo e riprendo con gli allenamenti di karatè. Sarà piuttosto dura ma ce la possiamo fare ;-) Buona giornata!! F* 

Ingredienti
100 g di mela bio con la buccia
80 g di farina semintegrale tipo 1
20 g di farina integrale di segale
1 cucchiaio di semi di lino macinati
1/3 di cucchiaino di cannella
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di vaniglia in polvere 
150 g di latte di riso integrale
1 pizzico di scorza di limone bio
1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento
Taglia la mela a pezzetti e mettila in un piccolo frullatore o frulla a immersione insieme a tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema vellutata e liscia. Scalda una padella antiaderente in ottimo stato e ungila in superficie. Versa la pastella a cucchiaiate, copri con un coperchio e cuoci finché si formeranno delle bollicine, gira con una spatola e cuoci anche dall'altro lato fino a doratura. Puoi accompagnare i tuoi pancakes a frutta fresca, crema di nocciole 100%, frutta essiccata, semi e noci. Una colazione deliziosa e sugarfree che mipiacemifabene ;-) Ciao un abbraccio e alla prossima ricetta! Federica :-) Se volete potete seguirmi su INSTAGRAM si FACEBOOK e su YOUTUBE per vedere tutte le mie video ricette e video haul. Il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette Mediche" edito da Macro, lo potete acquistare cliccando sul titolo. GRAZIE e buona ripresa! Vi lascio le foto del tramonto che ho "catturato" ieri... A presto!

Porridge proteico travestito da brownie




Buongiorno e buon rientro! Ieri ho suggerito una nuova ricetta a "Miracolo Italiano" nella mia rubrica dedicata alla sana alimentazione; è piaciuta molto, hanno gradito anche LaLaura e Fabio Canino ;-) per questo voglio condividerla con voi. Si tratta di un Brownie energetico ma salutare al tempo stesso perché senza zucchero, altamente proteico e ricco di fibre... E poi è così buono che si scioglie in bocca... Praticamente un miracolo! Qua potete riascoltare il mio intervento in diretta al minuto 00:43:45 ! Vi lascio la ricetta trascritta.

INGREDIENTI E PROCEDIMENTO

Unite 100 g di fiocchi d’avena macinati a 80 g di farina di nocciole, 20 g di cacao setacciato, 1 pizzico di vaniglia in polvere e 1/2 cucchiaino di cannella. A parte frullate finemente 100 g di fichi secchi tritati con 200 g di ceci lessati e scolati, 200 g circa di latte di riso e 1 cucchiaio di crema di nocciole o crema di mandorle 100%. Sciogliete 100 g di cioccolato fondente (minimo 85% di cacao). Mescolate tutti gli ingredienti con una spatola fino ad ottenere una consistenza piuttosto densa. Trasferite in una tortiera (perfetta 20 X 32 cm) spennellata con olio di girasole qb e distribuite la crema fino ad ottenere uno strato di circa 1,5 cm e (se volete con i rebbi della forchetta potete creare un motivo decorativo). Coprite e lasciate riposare in frigo per circa 8 ore, se non resistete ne bastano anche 4. Potete tagliare il brownie a quadretti e guarnire con crema di nocciole, fiocchi d’avena e nocciole tostate. Ottimo abbinato a una bevanda calda, dal te aromatizzato al più classico cappuccino... Un "porridge" che mipiacemifabene ;-) Se volete potete seguirmi su INSTAGRAM su FACEBOOK e su YOUTUBE per vedere tutte le mie video ricette! Grazie :-* Federica :-)

mercoledì 2 gennaio 2019

BUON 2019 - Pudding Detox d'Avena




B U O N 2 0 1 9 ! 
Vi/mi auguro che questo anno scorra sereno, che vi sorrida sempre e che possiate fare altrettanto anche voi. Spero che diventeremo tutti più generosi e tolleranti con il prossimo; ce n'è tanto bisogno. Mi auspico che i toni diventino leggeri e che la gentilezza prenda il posto dell'arroganza, che il cibo nel mondo venga meglio distribuito e che ce ne sia per tutti. Auguro a tutti un letto caldo alla sera, una carezza prima di dormire, una casetta confortevole 🏡 dei buoni amici, una famiglia biologica o non biologica che sia comunque calda, unita e un punto fermo ovunque voi siate. Vi auguro un compagno o una compagna leale, un abbraccio incoraggiante quando scivolate nella tristezza, salute, tanto amore, entusiasmo fanciullesco e un pizzico di fortuna. E ricordate che la felicità va cercata sempre anche nelle piccole cose ❤️ Un 2019 che #mipiacemifabene 😉

Oggi vi propongo questo Pudding Detox d'Avena quello che ci vuole dopo gli stravizi delle feste... E voi? Spero abbiate trascorso buone feste. Quanto e cosa avete mangiato?! Queste feste si sono concentrate attorno a un tavolo, insieme a tanti amici e abbondante cibo ad ogni ora... É arrivato il momento di mettersi a dieta e oggi ho cominciato la giornata con questa crema morbida, libera da zucchero e dolcificanti, molto saziante e confortante. Condivido la ricetta sperando possa essere utile anche a voi :-) 

Ingredienti 
1 cucchiaio colmo di fiocchi d'avena
1 cucchiaino da té colmo di farina di castagne
7 mandorle o nocciole
1 cucchiaio raso di semi di lino
1 pizzico di vaniglia
1 pizzico di cannella
250 g di latte di soia
1 piccola pera matura bio con la buccia (o 1 mela)
1 pizzico di sale marino integrale

Procedimento
Metti i fiocchi d'avena, la farina di castagne, le mandorle, i semi di lino, la vaniglia, la cannella, il sale all'interno di un macinino elettrico e frulla fino ad ottenere una farina. Unisci il latte di soia e frulla nuovamente. Trasferisci in un pentolino, porta a bollore e cuoci mescolando per 5 minuti circa finché il composto si sarà addensato. Spegni il fuoco, aggiungi mezza pera a cubetti e mescola. Versa la crema in una ciotola, guarnisci con la pera e una manciata di semi a piacere per me canapa e lino. 

Il consiglio pratico
Se vuoi puoi preparare il pudding la sera prima e guarnire al momento. Puoi consumarlo freddo o scaldarlo a bagnomaria. Una ricetta che #mipiacemifabene 😉 Un abbraccio Federica :-)



La foto del mio pranzo pubblicata oggi su INSTAGRAM seguitemi! Mi trovate anche su FACEBOOK e su YOUTUBE
Qua trovate il mio libro "Più ricette sane meno ricette mediche" edito da Macro. GRAZIE :-* Federica :-)