Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

martedì 22 agosto 2017

Pasta Fior di Sole - VIDEO






Buongiorno :-) Oggi è mercoledì 23/08/2017 e, anche se Ferragosto è passato, possiamo continuare a goderci queste giornate estive e approfittare delle temperature più gradevoli per stare all’aria aperta e frequentare i familiari e le persone a cui vogliamo bene. E se vi dovesse venire in mente di organizzare una cena proprio in questo periodo, permettetemi di proporvi questa pasta che ho chiamato “Fior di Sole” proprio perché racchiude gli aromi e i colori caldi dell’estate. Protagonista il peperone giallo e i semi di girasole che, uniti a pochi altri ingredienti, conferiscono alla pasta profumo, gusto e consistenza deliziosi. La cosa bella è che per ottenere un ottimo e salutare primo piatto, non dovremmo trascorrere ore ai fornelli, questa ricetta infatti è davvero semplice; a prova di studente ;-) Quindi non mi resta che augurarvi buona visione e (anticipatamente) buon appetito! Mipiacemifabene ;-)

VIDEO RICETTA


Ingredienti per 3 persone:
300 g di pipe integrali
200 g di peperone giallo tritato
50 g di cipolla tritata
50 g di carota tritata
20 g di sedano tritato
2 cucchiai di semi di girasole (30 g)
1 pizzico di noce moscata
1/2 cucchiaino di salvia essiccata o 3 foglie di salvia fresca
150 g di tofu o tempeh al naturale
100 g di acqua per la salsa
1/3 di cucchiaino di aglio in polvere
1/2 cucchiaino di paprica affumicata
1/2 cucchiaino di curry dolce
1 cucchiaio di salsa di soia
Prezzemolo tritato o erba cipollina qb
Olio di girasole bio qb
Olio evo qb
Sale marino integrale qb
Pepe qb

Procedimento:
In una padella dal fondo spesso unite le verdure e fatele rosolare con un goccio di olio dopodiché, abbassate il fuoco, salate leggermente, chiudete col coperchio e lasciate stufare per circa 15 minuti. Nel frattempo tagliate a dadini il tofu o il tempeh e saltatelo in padella con un goccio di olio di girasole, l'aglio in polvere, la paprica, il curry, la salsa di soia, il pepe, fatelo rosolare finché diventerà dorato e croccante in superficie e tenetelo da parte. Trasferite le verdure cotte in un robot da cucina, unite i semi di girasole, la salvia, l'acqua, il pepe e frullate fino ad ottenere una consistenza liscia e vellutata. Cuocete la pasta in acqua bollente leggermente salata, e scolatela al dente. Tenete da parte un pò di acqua di cottura se volete una salsa più fluida (a me non è servita ma potrebbe essere utile). Condite la pasta con la salsa, mescolate bene, trasferite in un piatto da portata, aggiungete la dadolata di tofu arrostito, una macinata di pepe o se volete una spolverata di noce moscata e un pò di prezzemolo o erba cipollina tritati. La Pasta Fior di Sole... Mipiacemifabene ;-)

Vi aspetto sul mio blog https://www.mipiacemifabene.com
Ed ora non mi resta che augurarvi BUONA VISIONE! (continua a leggere)

Per vedere tutte le mie foto e seguire le mie dirette seguimi su INSTAGRAM!

Se vuoi mi trovi anche su Facebook dove potrai vedere i miei aggiornamenti quotidiani

Il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette mediche" Macro Edizioni

Se vi siete persi i miei ultimi video eccoli qui!

La Piada - Mipiacemifabene ;-) 

Brownies Banana e Cacao - Vegan e Sugarfree Recipe 

Raw Fruit Jam Express - Marmellata Cruda Espressa

Le Fette del Mattino 

I Panzerotti Antidepressione del Prof. Berrino

Waffles D'Avena Veg e Sugarfree

COME VIVERE A LUNGO IN SALUTE

Crumble con Crema al "Mascalzone"

What I Eat In a Day #2 

What I eEat in a Day #4 

What I Eat in a Day #5 - Vegan Meals Mipiacemifabene ;-)

Contatti: info@mipiacemifabene.com

mercoledì 9 agosto 2017

Food & Travel - Palermo VIDEO (consigli per la dispensa)


Buongiorno e buon mese di agosto! L’afa mi sta tormentando ma il meteo promette termometri in discesa… Speriamo sia sincero e che accada presto!
- Per contrastare gli effetti del grande caldo vi consiglio di mangiare leggero, per non sbagliare è sufficiente orientarsi su alimenti prevalentemente di origine vegetale, scegliere prodotti locali e seguire la stagionalità; madre natura che ha pensato proprio a tutto, non ci fa mancare frutta e verdura fresca come meloni, cocomeri, pomodori, cetrioli e insalate che abbinati a cereali, legumi, noci e semi, un pò di pesce di piccola taglia, fanno si che il nostro corpo possa mantenersi fresco dall’interno e funzionare bene.
In questo periodo, molte/i di voi si concederanno una meritata vacanza. È infatti giunto il tempo di riposarsi o rimettersi in moto ma con la mente libera da preoccupazioni, che nella quotidianità ci zavorrano e ci appesantiscono, rendendoci la vita più complicata. Certo potendo scegliere, in altri periodi non si devono fare i conti con spiagge affollate e le file in autostrada o al check-in all’aeroporto ma in generale in agosto si fermano molte attività e così un esercito di turisti si libera, con la valigia piena di cose utili/futili, buoni propositi e con l’animo da giovane esploratore, da soli o in compagnia, ci si mette in viaggio verso la meta desiderata.
Se avete in previsione di partire, buttate prima un occhio a frigo e dispensa; consumate il cibo fresco e se vi avanza della verdura, lavatela, tritatela, trasferitela in sacchetti gelo e successivamente surgelatela, così al vostro ritorno avrete già un minestrone detox che vi gioverà (considerando gli stravizi del periodo di vacanza) e dal lato pratico vi faciliterà l’esistenza. Per la dispensa vi consiglio di chiudere bene le confezioni aperte e possibilmente trasferire pasta, legumi e riso in barattoli di vetro. Si conserveranno meglio e più a lungo e possono avere costo zero se li riciclate, in questo modo date un’altra vita a un oggetto che diversamente andrebbe buttato; tutti hanno diritto a una seconda (in questi casi anche terza quarta, quinta)… Possibilità ;-)
(E come direbbe un famoso Muciaccia)… Fatto?! Allora il mio consiglio è quello di comprare subito una buona guida (io ho trovato la mia preferita Lonely Planet), in questo modo potrete scoprire in anticipo quali sono le principali tappe da non perdere, i migliori ristoranti, come spostarvi una volta giunti a destinazione e tanto altro… A me è stata davvero utile seppure non sia una che ami pianificare ogni cosa, la guida serve a non perdere occasioni e a viaggiare maggiormente consapevole.
Non riempite troppo la valigia così potrete farlo con prodotti tipici da portare a casa, proprio come ho fatto io ;-)
Per non trovare tutto secco al vostro ritorno, chiedete a una vicina di badare alle piante dando loro da bere, magari guardate tutorial per realizzare a casa propria sistemi di irrigazione con materiali di riciclo, io l'ho fatto e ha funzionato!
Beh, direi che a questo punto siete pronte/i per partire!
Se mi seguite sui social saprete che sono stata a Palermo e me ne sono innamorata! Non  so perché ma la immaginavo diversa, pensavo che sarei morta di caldo (immaginavo già i titoli sul giornale: "foodblogger stroncata dal caldo mentre mangiava pane e panelle")! Invece ho trovato un ottimo clima, caldo si ma sempre ventilato, un mare cristallino, cibo squisito, pesce freschissimo e una città che offre davvero tanto da tutti i punti di vista. Ho realizzato un video per rendervi partecipi e sotto di esso vi lascio i link all’hotel dove ho soggiornato, ai luoghi, monumenti, ristoranti che mi sento di consigliarvi sperando di fare una cosa utile, quindi leggete tutto e fatemi sapere cosa ne pensate. Ed ora vi auguro Buona vacanza e BUONA VISIONE !


Monumenti e luoghi da non perdere!
Teatro Massimo
Palazzo dei Normanni
Quattro Canti e le sue chiese
Catacombe dei Cappuccini
Palazzina Cinese
Orto Botanico
Chiesa di San Cataldo
La Cattedrale di Palermo
La Cattedrale di Monreale
Teatro dei Pupi Cuticchio
Castello della Zisa
Charleston (Mondello)
Cefalù

I Mercati da non perdere 
Ballarò
Capo
Vucciria

Dove ho alloggiato
Mondello Palace Hotel

Dove mangiare 
Osteria Mercede
Osteria dei Vespri
Osteria Ferro di Cavallo
Trattoria Zia Pina
Pasticceria Spinnato
Panellaro Matto

Grazie e alla prossima! F*

Per vedere tutte le mie foto e seguire le mie dirette seguimi su INSTAGRAM!

Se vuoi mi trovi anche su Facebook dove potrai vedere i miei aggiornamenti quotidiani e i video

Il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette mediche" Macro Edizioni

Se vi siete persi i miei ultimi video eccoli qui!

La Piada - Mipiacemifabene ;-)

Brownies Banana e Cacao - Vegan e Sugarfree Recipe

Raw Fruit Jam Express - Marmellata Cruda Espressa

Le Fette del Mattino

I Panzerotti Antidepressione del Prof. Berrino

Waffles D'Avena Veg e Sugarfree

COME VIVERE A LUNGO IN SALUTE

What I eat in a day #1

Crumble con Crema al "Mascalzone"

Soiarello 

What I Eat In a Day #2

What I eEat in a Day #4

What I Eat in a Day #5 - Vegan Meals Mipiacemifabene ;-) 

Contatti: info@mipiacemifabene.com


venerdì 4 agosto 2017

La Piada - Mipiacemifabene ;-)




Eccomi con una nuova video ricetta! Oggi dedico questo spazio alla regina della mia cucina, colei che accompagna ogni giorno me e tutti i miei piatti. Un tutorial per preparare una piada salutare direttamente a casa propria. Ho sostituito lo strutto con dell'olio extravergine d'oliva ed ho utilizzato la farina semintegrale, con un più basso indice glicemico, più nutriente e ricca di fibre. Un pane piatto che si abbina a tutto! Ricetta davvero facilissima! La piada si conserva in frigo in un sacchetto gelo fino a 4 giorni e si può anche surgelare per trovarla pronta all'occorrenza. Insomma; la piada... Mipiacemifabene ;-) Ed ora non mi resta che augurarvi BUONA VISIONE! (continua a leggere sotto)


Per vedere tutte le mie foto e seguire le mie dirette seguimi su INSTAGRAM!https://www.instagram.com/federicagif/

Se vuoi mi trovi anche su Facebook dove potrai vedere i miei aggiornamenti quotidiani e i video LIVE

Il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette mediche" Macro Edizioni 

Se vi siete persi i miei ultimi video potete trovarli sul mio canale  YouTube Mipiacemifabenetv ne ho selezionati alcuni per voi ma vi invito a guardarli tutti e se vi va mettete un bel mi piace e iscrivetevi al canale per ricevere gli aggiornamenti in tempo reale! (grazie)

Brownies Banana e Cacao - Vegan e Sugarfree Recipe

Raw Fruit Jam Express - Marmellata Cruda Espressa 

Le Fette del Mattino 

I Panzerotti Antidepressione del Prof. Berrino 

Waffles D'Avena Veg e Sugarfree 

COME VIVERE A LUNGO IN SALUTE 

What I eat in a day #1 

Crumble con Crema al "Mascalzone" 

Soiarello 

What I Eat In a Day #2 

What I eEat in a Day #4 

What I Eat in a Day #5 - Vegan Meals Mipiacemifabene ;-) 

Contatti: info@mipiacemifabene.com