Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

venerdì 21 aprile 2017

Crema Leggera al Limone Radio RAI 2


Buongiorno! Oggi voglio regalarvi la ricetta della mia crema leggera al limone che ho consigliato proprio il giorno di Pasqua a Miracolo Italiano; programma condotto da Laura Piazzi (LaLaura) e Fabio Canino in onda su Radio RAI 2. La ricetta è davvero semplice, tutta vegetale, non contiene zuccheri raffinati ma è comunque un piacere per il palato. Prima di lasciavi tutti gli ingredienti nel dettaglio, ci tengo a ricordarvi che domenica 23 aprile 2017, dalle 16:30 alle 17:20 sarò a Tempo di Libri - Milano per presentare il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette Mediche", nello stand di Macro Edizioni (seguite la panchina gialla), Pad. 2 - Stand N11/012. Se siete da quelle parti, mi farebbe piacere incontrarvi per scambiare quattro chiacchiere e magari anche un abbraccio. Ed ora ricetta!



Ingredienti:

• 20 g di farina semintegrale tipo 1
• 1 pizzico di vaniglia in polvere
• 1 pizzico di sale marino integrale
• 1/3 di cucchiaino di curcuma
• 1/2 cucchiaino di agar agar
• 20 g di olio di girasole bio
• 400 g di latte di riso
• 50 g di datteri al naturale
• 1 cucchiaino di scorza di limone bio grattugiata
• Fragole fresche qb

Procedimento:
Trasferite in un pentolino tutti gli ingredienti secchi. Aggiungete l’olio, il latte a poco a poco mescolando per evitare che si formino grumi. Unite i datteri, frullate a immersione. Aggiungete la scorza di limone e ponete sul fuoco, portate a bollore e cuocete per 7 minuti circa mescolando continuamente. Versate in coppette, lasciate raffreddare in frigo e servite con le fragole. Una ricetta gustosa e sana che... Indovinate?! Mipiacemifabene ;-)

Alternative, Consigli e Stagionalità:
Se volete potete anche sostituire le fragole con altri frutti; le mie preferite in abbinamento sono i kiwi, ananas, frutti di bosco e ciliegie (quando sarà il momento). A proposito di stagionalità! Abbiamo letteralmente sbattuto la porta in faccia all’inverno e siamo giunti nel cuore della primavera.
Sui banchi dei mercati di verdura e frutta la parola d’ordine o hashtag è #abbondanza, finalmente... Dopo tanta verza?! Altro hashtag consigliato giunti a questo punto è: #nonsoloverza! ;-) :-D

VERDURA E FRUTTA del momento
Protagonisti ancora per poco gli asparagi che ci aiutano purificarci dalle tossine accumulate in inverno (e qui vi sottolineo l’importanza di seguire la stagionalità), buonissimi anche crudi in pinzimonio, da provare se non l'avete già fatto! Poi potete approfittare dell'abbondanza e delle vitamine di spinaci, carciofi, fava, piselli, ravanelli (potete utilizzare le foglie per preparare un pesto dal sapore leggermente piccante trovate la ricetta qua), carote fresche, cavolo cappuccio, cime di rapa, barbabietole, coste, crescione, erbette selvatiche (fate riferimento anche al video che ho pubblicato qualche giorno fa e che, se ve lo siete perso, potrete trovarlo qui), finocchi, lattuga, germogli di luppolo, asparagi selvatici, ortica (la mia preferita), porri, radicchio rosso, rucola.
La frutta dal prossimo mese sara più varia, per ora orientatevi su kiwi, mele, pere, agrumi e fragole ricche di vitamina C.

Le foto del mese
Giovedì 13 aprile, ho cucinato insieme ai ragazzi de Il Balzo di Milano, posto delizioso. Se siete in zona andateli a trovare, sono bravi, simpatici e per riassumere il tutto in un unica parola ADORABILI ! Ogni giovedì organizzano aperitivi con ospite, seguiteli sulla loro pagina Facebook Per me è stata un'esperienza che porterò sempre nel cuore...

Io insieme a Federico, ha fatto l'alberghiero e ha già lavorato in un ristorante
Io e Federico mentre prepariamo i miei wrap di piadina integrale
Federico, Costanza, Mary ed Io
Foto di gruppo in un momento di ilarità :-D
... Il Balzo Mipiacemifabene ;-) 

Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette :-) e su Instagram 
Trovate il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette Mediche" (Macro Edizioni) su Amazon , sul sito di Macrolibrarsi, in versione pdf su Gruppo Macro Grazie! :-D

mercoledì 5 aprile 2017

Riconoscere le Erbe Selvatiche con Nonno Emilio


Buongiorno! Oggi, con questo nuovo VIDEO, colgo l'occasione per parlarvi di un uomo e del suo dono di sapere raccontare e tramandare con semplicità il folclore, la memoria e le tradizioni... Lui stesso ci parlerà delle erbe selvatiche che in passato hanno salvato tante persone dai digiuni forzati e ancora oggi si dimostrano alleate preziose della nostra salute...
Nonno Emilio nella mia zona è una vera e propria celebrità; amato da grandi e piccini, sempre disponibile e appassionato, ha una fattoria didattica che si chiama "Il Giuggiolo" a Santarcangelo di Romagna dove racconta ai bambini "i zug d'una vulta" (i giochi di una volta), cosa che fa con una generosa dose di trasporto emotivo, tanto da fare dimenticare ai più piccoli le lusinghe di cellulari e i più moderni e sfavillanti video giochi, così attraenti per molti. Io ho visto gli occhi di quei bambini; grandi e incantati... Oggi conquistare l'attenzione dei più piccoli non è così facile, sono stati sedotti dalla tecnologia e dalla sua velocità ma di fronte a un anziano simpatico signore dalle mani forti e vissute che crea giocattoli con legni, sassi, canne e fili d'erba; vi posso assicurare che restano letteralmente ammaliati! Un maestro che non insegna la grammatica o la matematica ma che è capace di tramandare e trasferire agli altri una storia fatta di cose che ci appartengono ma che in parte abbiamo dimenticato. Un amabile signore che ha vissuto altri anni, in tempi diversi che ci regala la bellezza della semplicità e dell'ingegno... Emilio è il nonno che tutti vorrebbero! Veri e propri "beni" che diventano patrimonio se ben comunicati. Il suo volere "restituire" conquista anche noi, che tanto piccoli non siamo più ;-) Ai più grandi insegna anche cose più pratiche come riconoscere le erbe selvatiche... La raccolta delle erbe è una cosa meravigliosa che ci riporta in contatto diretto con la terra, con noi da sempre generosa. Soprattutto in questo periodo primaverile, in cui le erbe spontanee sono abbondanti e all'insegna della varietà potete provare a cercare e a riconoscere le erbe che vedrete in questo video. Io le adoro lessate poi ripassate nel tegame con aglio e olio; gustate in mezzo a una piada integrale all'olio d'oliva sono strepitose! Se non siete esperte/i, fate controllare il vostro raccolto a chi conosce bene l'argomento e se avete qualche dubbio lasciate le piante al loro posto ;-) Meglio non rischiare. Una grande risorsa alla portata di tutti degna di essere riscoperta. Cibo genuino, intelligente e sostenibile venuto dal passato e proiettato nel futuro, diventando per noi e i nostri posteri una vera e propria risorsa. Delizioso e salutare alimento che Mipiacemifabene ;-) Grazie a Nonno Emilio per la disponibilità. Spero che questo video vi sia utile. Buona raccolta e buona visione!

 


Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette :-) e su Instagram 
Trovate il mio libro "Più Ricette Sane Meno Ricette Mediche" (Macro Edizioni) su Amazon , sul sito di Macrolibrarsi, in versione pdf su Gruppo Macro Grazie! :-D