Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

mercoledì 7 ottobre 2015

Zabaione Senza Uova!


Buongiorno :-) Siamo entrati già da un po’ nella mia stagione preferita ma solo questa settimana me ne rendo conto; un po’ perché il tempo è grigio e sui banchi del mercato si cominciano a vedere frutta e verdura autunnale che adoro e un po’ perché questi sono i primi giorni di quiete dopo un periodo molto impegnativo… Il mio libro è uscito il 13 settembre e dopo il lancio al Sana di Bologna sono scappata a Barcellona a cercare un po’ di ristoro. In realtà anche se le grandi città europee garantiscono tanta cultura e bellezze artistiche, devo dire che in cambio richiedono altrettanto impegno e promettono chilometri di strada da fare rigorosamente a piedi... Quindi non mi sono affatto riposata ma ho visto e fatto tante cose belle. Tra i vicoli di Barcellona ho scovato posticini stupendi! Sulle mie pagine Facebook, Instagram e Twitter ho pubblicato giornalmente le foto dei piatti che mi sono mangiata (l'ho fatto per voi sia chiaro ;-) e presto scriverò un post dedicato, corredato di scatti per svelarvi luoghi segreti e il mio localino preferito in assoluto. In realtà mi ero promessa di scrivere l'articolo la scorsa settimana ma sono stata assorbita dagli impegni legati principalmente alle presentazioni del mio libro "Più ricette sane meno ricette mediche". La presentazione a Rimini è andata oltre le mie aspettative, ero doppiamente emozionata; un po' perché rendevo finalmente pubblico il mio progetto, un po' perché ero nella mia città e ancora perché erano presenti tante persone alle quali sono molto legata; ammetto che non è stato facile contenere l'emozione... Anche se la mia voce era un po' tremolante sono sopravvissuta! Ringrazio ancora tutte le persone che sono intervenute (tantissime) è stato bellissimo :-) Vi lascio una foto che mi ritrae insieme alla nutrizionista Sara Biondi che per l'occasione ha spiegato come gli zuccheri raffinati influenzano negativamente il nostro metabolismo; intervento molto interessante. Grazie mille anche a Lei per il suo contributo.



La prossima presentazione sarà il 23 ottobre alle ore 16:00 al Romeow di Roma. VI ASPETTO!

Ma voi ricordate il titolo di questo post?! Ah si, "Zabaione senza uova"! Ecco una foto della mia colazione di stamattina...



Beh, se pensate che sia impazzita e che mi sia sbafata una ciotola di burrosissimo mascarpone montato con uova, sappiate che vi sbagliate! Quella che vedete è una spuma leggerissima, con pochissimissime calorie (praticamente pari a zero) e tutta vegetale. Sicuramente alcune di voi intuiranno già di cosa si stratta ma per molte sarà una sorpresa, come lo è stata per me quando l'ho scoperta in rete diversi mesi fa. Dovete sapere che ancora sono in fase di sperimentazione ma oggi mentre pensavo di testare questa crema pannosa e light in una ricetta, non ho resistito e mi sono arresa mangiando miseramente tutto! Prima però ho pensato di fare una foto per rendere partecipi anche voi :-D Adesso è giunta l'ora di svelarvi qual'è ingrediente segreto che mi ha regalato lo stesso piacere che provavo da piccina quando l'amica di mia nonna ci regalava le piccole uova delle sue galline che scorrazzavano felici nel prato. Io col frullatore le montavo fino a farle spumeggiare, adoravo quella consistenza soffice... Solo oggi ho capito che mi mancava! Bene, stamattina ho colmato quel vuoto e mi sono riempita la pancia e il cuore di bei ricordi d'infanzia. Lo so, le uova di una volta è impossibile trovarle oggi al supermercato e poi quando ero piccola io (ormai tanti anni fa), c'era quella incoscienza che ti permetteva di evitare di pensare alle possibili conseguenze; oggi mangiare un uovo crudo senza pensare alla salmonella è praticamente impossibile... Sappiate che l'uovo non ci servirà perché al suo posto ho utilizzato l'acqua di cottura dei ceci! Proprio così, la semplice acqua di cottura di ceci biologici.
Ecco tutti gli ingredienti nel dettaglio che occorrono per preparare il mio "Zabaione senza uova"...

Ingredienti:
• 100 g di acqua di cottura dei ceci (che siano bio! Io li ho cucinati personalmente ma può andare bene anche quella dei ceci bio in barattolo purché non contengano altri ingredienti oltre a ceci, acqua e sale)
• 1 pizzichino di scorza di limone
• 1 cucchiaio di uvetta
• Vaniglia o cacao qb

Procedimento:
Trasferisci l'acqua di cottura dei ceci in un frullatore con lama insieme agli altri ingredienti e frulla alla massima velocità per 3 minuti circa. Trasferisci la crema ottenuta all'interno di una ciotola e spolvera con un po' di vaniglia o cacao. E' davvero buona e se pensate che il sapore dei ceci sarà presente sappiate che vi sbagliate; il gusto è davvero delicato e la consistenza vi conquisterà. Certo non si tratta di panna quindi avvertirete la sensazione di gustare una spuma molto più leggera ma davvero appagante. Comunque lo studio continua e spero di riuscire a fare altri esperimenti e idee da suggerirvi per impiegare questa crema in altre preparazioni. Lo Zabaione senza uova Mipiacemifabene ;-) Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette :-) e su Instagram Grazie! :-D

3 commenti:

  1. che idea originale..non avrei mai pensato che la materia prima fosse l'acqua di cottura dei ceci:)) l'aspetto è davvero golosissimo: una spuma dall'aspetto troppo invitante, ti confesso che mi incuriosisce tantissimo, gli ingredienti sono reperibilissimi..sicuramente la proverò;) grazie mille per la condivisione Federica, un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  2. Avevo visto tempo fa delle meringhe ma lo zabaione mi mancava! :) Che meravigliosa consistenza! Quest'acqua di ceci è proprio una rivelazione! Bravissima!
    Baci.

    RispondiElimina
  3. Sono proprio curiosa di provarla a casa questa :D Piccola domanda! L'uvetta è necessaria? Si può sostituire con qualcos'altro? Purtroppo proprio non riesco a farmela piacere >_<

    RispondiElimina