Iscriviti a mipiacemifabene ;-)

Facebook

giovedì 27 settembre 2012

Finger fruit cake ©



Ecco le mini torte ai frutti rossi realizzate per il compleanno di mio figlio! Ho deciso di preparare delle finger cake per evitare l’utilizzo dei piatti di plastica. Ricordate la mia Paradise cake!?! Per la frolla e la crema mi sono ispirata a lei raddoppiando le dosi e apportando qualche piccola modifica. Ecco cosa serve…


Ingredienti per la frolla:
1 cup di farina di mandorle
2 cucchiai di semi di sesamo macinati
2 cucchiai di farina di mais fioretto
2 cucchiai di malto
3 cups di farina integrale
6 cucchiai di olio di germe di mais bio
latte di riso qb (1 cup circa)
1/2 cucchiaino di vaniglia
1/2 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema:
300 g di latte di riso

3 cucchiai di farina semintegrale tipo 1
1 cucchiaino di agar agar
1 cucchiaio di crema di mandorle
1 cucchiaino raso di vaniglia in polvere bio
la scorza di 1 limone bio
1/2 cucchiaino di curcuma
2 cucchiai di malto
2 cucchiai di uvetta (facoltativo)

Procedimento:
Metti in una ciotola la farina di mandorle, la farina di semi di sesamo, la farina di mais, la farina integrale, il lievito, la vaniglia, il sale e miscela il tutto con una frusta. Aggiungi il latte di riso qb, il malto, l’olio e impasta fino ad ottenere una palla liscia e lucida. Copri la frolla con pellicola per alimenti e mettila a riposare in frigo per 30 minuti o anche più. Nall’attesa puoi lavare e tagliare la frutta e preparare gli ingredienti per la crema. Riprendi la frolla e stendila con un matterello, se è troppo morbida puoi stenderla tra due fogli di carta da forno. Quando avrà raggiunto uno spessore di 6 mm circa crea dei cerchi per fare i cestini. Trasferisci i dischi di pasta frolla negli stampini e fai dei buchi con la forchetta alla base. Il bordo deve essere alto circa 2 cm per contenere la crema e la frutta. Metti in forno a 180° in modalità statico per 20 minuti circa, fino a doratura. Elimina gli stampini e falli raffreddare su una griglia sospesa. Metti tutti gli ingredienti per la crema in un tegame e riponilo sul fuoco mescolando continuamente con una frusta fino a bollore. Continua la cottura per 5 minuti mescolando. Elimina le scorze di limone. Riempi velocemente i cestini perché l'agar agar si rapprende velocemente e aggiungi la frutta. Attendi che si raffreddino prima di portarli in tavola. Si conservano ben coperti in frigo per tre giorni. Sono bellissime e buonissime! Naturalmente non ne è rimasta neanche una ;-)

Il punto:
Ho disposto le tortine in un piatto da pizza e ho messo le candeline al centro cosi’ ho creato una bella torta già’ magicamente porzionata ;-) Ha riscosso un grande successo! Ecco una foto panoramica…


Ciao, alla prossima ricetta! Federica :-) www.mipiacemifabene.com Puoi trovarmi anche su facebook Twitter youtube per vedere tutte le mie video ricette e se vuoi puoi unirti alla mia pagina di gradimento facebook :-) Grazie! :-D

1 commento:

  1. Complimenti... ho visto anche il sito
    www.mipiacemifabene.com

    RispondiElimina